ORARI: Domenica e Lunedì CHIUSO - da Martedì a Venerdì 10:30–12:00 / 15:30–18:30 - Sabato - 09:30–12:00 / 14:00–17:00 info@misterkit.com

Paga in 3 rate con PayPal

Per informazioni →
2015 Honda CRF1000L 1/6 - TAMIYA 16042
SKU TAM-16042
Marca: TAMIYA
Scala: 1/6
Nazione: Giappone
Periodo: Moderni
Tipologia: Moto
Categoria: Kit

Kit moto 2015 Honda CRF1000L Africa Twin in scala 1/6 - Modello Tamiya.Honda Africa Twin è il nome di una serie di motociclette da strada e sportive giapponesi (le cosiddette dual-sport), la prima delle quali è stata presentata al pubblico nel 1988 - la produzione di serie è iniziata nello stesso anno e continua. Nella versione CRF1000L, la propulsione è assicurata da un motore da 998 cm3 con 94 CV. Il peso a vuoto del veicolo raggiunge i 242 chilogrammi. La serie Africa Twin è stata sviluppata e implementata per la produzione dalla società Honda Motor Corporation al fine di espandere l'offerta commerciale dell'azienda, ma anche per aumentare la sua quota di mercato. La serie - ad oggi - si compone di tre modelli. Cronologicamente il primo è il modello XRV650, prodotto negli anni 1988-1989. Il suo successore fu l'XRV750T, alimentato da un motore da 750 cc e prodotto tra il 1990 e il 2003. Il suo successore indiretto è stato il CRF1000L Africa Twin, entrato nel mercato nel 2016. La moto è la risposta Honda ai modelli da competizione come la BMW R1200GS o la Ducati Multistrada.

 
 
Non disponibile
LRDG F30 Patrol Truck 1/35 - THUNDER MODEL 35305
SKU THM-35305
Marca: THUNDER MODEL
Scala: 1/35
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

Kit LRDG F30 Patrol truck Bonus edition con 2 figurini + armi e prese d'aria in resina in scala 1/35 - Modello Thunder Model.Il LRDG F30 Patrol Truck era un veicolo utilizzato dal Long Range Desert Group (LRDG), un'unità di ricognizione britannica operativa nel deserto del Nord Africa durante la Seconda Guerra Mondiale. Ecco alcune informazioni chiave:Origini: Il LRDG F30 Patrol Truck era basato sul camion Ford F30 prodotto negli Stati Uniti. Veniva convertito e adattato per le esigenze specifiche del Long Range Desert Group per le operazioni nel deserto.Adattamenti: Il veicolo veniva modificato per resistere alle dure condizioni del deserto e per garantire una maggiore autonomia. Venivano aggiunti serbatoi supplementari per il carburante, così da aumentare la capacità di percorrere lunghe distanze senza rifornimento.Ruolo: Il LRDG F30 Patrol Truck era utilizzato per le missioni di ricognizione e di pattugliamento a lungo raggio nel deserto del Nord Africa. Il Long Range Desert Group operava dietro le linee nemiche, raccogliendo informazioni di intelligence, conducendo raid e pattugliamenti, e supportando le operazioni delle forze alleate.Operazioni: Durante la Seconda Guerra Mondiale, il LRDG F30 Patrol Truck partecipò a numerose operazioni di successo nel teatro del deserto del Nord Africa, contribuendo significativamente alla guerra di logistica e di intelligence contro le forze dell'Asse nella regione.Eredità: Il Long Range Desert Group, insieme ai veicoli come il LRDG F30 Patrol Truck, è stato ampiamente lodato per la sua abilità nell'operare in condizioni estreme e per il suo contributo alla vittoria degli Alleati nel teatro del Nord Africa durante la Seconda Guerra Mondiale.In sintesi, il LRDG F30 Patrol Truck era un veicolo utilizzato dal Long Range Desert Group per le missioni di ricognizione e di pattugliamento a lungo raggio nel deserto del Nord Africa durante la Seconda Guerra Mondiale. Era noto per la sua affidabilità e capacità di operare in condizioni estreme.

 
55,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
F-14A Tomcat 1/48 - GREAT WALL HOBBY L4832
SKU GWHL4832
Marca: GREAT WALL HOBBIES
Scala: 1/48
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia imbarcato F-14A Tomcat in scala 1/48 - Modello Great Wall Hobby. L'F-14A Tomcat è stato un famoso aereo da caccia imbarcato sviluppato e prodotto dalla Grumman Corporation per la United States Navy (USN). Ecco alcuni dettagli su questo aereo: Sviluppo e Produzione: L'F-14A è stato sviluppato come sostituto dell'F-4 Phantom II per la difesa aerea imbarcata delle portaerei della US Navy. Il programma è stato avviato negli anni '60 e l'aereo è entrato in servizio nel 1974. La Grumman Corporation ha prodotto un totale di 545 esemplari di F-14A. Design e Caratteristiche: L'F-14A era un caccia di dimensioni imponenti, dotato di ali a geometria variabile, un'innovazione che consentiva di ottimizzare le prestazioni dell'aereo in diverse fasi di volo. Era equipaggiato con un radar avanzato, sistemi di avionica sofisticati e armamenti come missili a medio e lungo raggio e cannoni interni. Ruolo: L'F-14A Tomcat era principalmente un aereo da caccia intercettore e di superiorità aerea, progettato per proteggere le flotte navali statunitensi da minacce aeree nemiche. Grazie alla sua capacità di portare a bordo missili a lungo raggio come il Phoenix, poteva intercettare bersagli a grandi distanze. Partecipazione a Eventi Storici: L'F-14A è stato coinvolto in numerosi eventi storici, tra cui il combattimento durante la Guerra del Golfo nel 1991 e l'Operazione Libertà Duratura in Afghanistan nel 2001. È diventato famoso anche grazie al film "Top Gun", dove ha svolto un ruolo di primo piano. Ritiro dal Servizio: L'F-14A Tomcat è stato gradualmente sostituito dai moderni F/A-18 Hornet e F/A-18 Super Hornet e dal 2006 è stato completamente ritirato dal servizio attivo della US Navy. Alcuni esemplari sono stati conservati per l'esposizione statica in musei o sono stati venduti a paesi stranieri. Complessivamente, l'F-14A Tomcat è stato un'icona dell'aviazione militare statunitense, noto per le sue prestazioni eccezionali e il suo ruolo chiave nella difesa aerea delle portaerei della US Navy.

 
118,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Carrista Italiano M13/40 - 1/72 - ROYAL MODEL 980
SKU RYM-980
Marca: ROYAL MODEL
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Tipologia: Figurini
Categoria: Figurini

Carrista Italiano M13/40 in scala 1/72. 

 
8,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Verde Uniforme Russa - ATOM-20099
SKU ATOM-20099
Marca: AMMO OF MIG
Categoria: Colori

Verde Uniforme Russa - ATOM di Ammo Of Mig COLOR vernice acrilica da 20 ml.Si diluiscono con il loro diluente ATOM-20500 o A-MIG-2000.La formula della vernice a base acqua si comporta come una lacca ed è ottimizzata per le massime prestazioni sia con pennello che con aerografo.Queste vernici si distinguono per essere autolivellanti e di rapida essiccazione, nonché per il loro potere coprente, che le rendono uniche sul mercato. Inoltre, sono estremamente durevoli e consentono l'applicazione su di essi di acrilici, smalti e anche prodotti per modellismo più aggressivi, come soluzioni per decalcomanie.Questi colori sono presentati in un nuovo contenitore trasparente da 20 ml dotato di un nuovo tappo che può essere aperto e chiuso con una sola mano. Queste vernici sono atossiche e inodore.

 
3,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Personale dell'aeronautica tedesca 1/72 - HELLER 49655
SKU HE-49655
Marca: HELLER
Scala: 1/72
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Figurini
Categoria: Figurini

Personale dell'aeronautica tedesca (Lutwaffe) in scala 1/72 - Set Figurini Heller. 

 
10,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Consolidated B-24H Liberator 1/72 - AIRFIX A09010
SKU AX09010
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

  Kit aereo bombardiere pesante Consolidated B-24H Liberator in scala 1/72 - Modello Airfix.Il secondo dei grandi bombardieri pesanti quadrimotori americani della Seconda Guerra Mondiale, il Consolidated B-24 Liberator iniziò lo sviluppo dopo che l'Army Air Corps si avvicinò alla compagnia per costruire B-17 Flying Fortresses. Per nulla impressionata dalla prospettiva, la Consolidated propose di poter progettare e produrre il proprio bombardiere nello stesso tempo necessario per stabilire le linee di produzione, e che sarebbe stato meglio di una Fortezza Volante. Quando il loro prototipo XB-24 prese il volo il 29 dicembre 1939, era un aereo dall'aspetto molto diverso dal B-17 Flying Fortress, con le sue ali sottili montate sulle spalle, la fusoliera profonda ma stretta e la coda a doppio boma. aveva l'aspetto di un aereo marittimo. Dopo la sua introduzione nell'USAAF nel 1941, il B-24 Liberator fu prodotto in grandi quantità, servendo in ogni teatro durante la Seconda Guerra Mondiale e dando un contributo vitale allo sforzo bellico degli Alleati. L'introduzione del modello "H" ha affrontato la vulnerabilità dell'aereo agli attacchi frontali, qualcosa che i piloti di caccia nemici avevano sfruttato sin dall'introduzione del B-24. Questa variante fu la prima ad essere prodotta con una torretta anteriore Emerson A-15 azionata elettricamente, ma subì anche circa altre 50 modifiche per rendere il Liberator un aereo più efficace in combattimento. Questa fu anche la prima variante a sfruttare veramente la capacità di produzione di massa dell'America e si affermò che la Ford avrebbe potuto produrre i Liberator più velocemente di quanto l'USAAF potesse metterli in servizio. Il Consolidated B-24 Liberator divenne il bombardiere quadrimotore più pesantemente prodotto nella storia della guerra e l'aereo più prodotto in America durante la Seconda Guerra Mondiale. Molto semplicemente, il B-24 è stato pilotato da più uomini, ha trasportato più bombe su distanze maggiori e ha distrutto più bersagli di qualsiasi altro bombardiere nella storia dell’aviazione.Cosa c'è dentro:Kit in plastica, foglio istruzioni, guida alla verniciatura e foglio decalcomanie.

 
55,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AMX in carico al Reparto Sperimentale di volo 1/72
SKU MAT-D-ITAF-04
Marca: MATAN DECALS
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Decals

 Decalcomania AMX in carico al Reparto Sperimentale di volo in scala 1/72

 
9,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AMX biposto in carico al Reparto Sperimentale di volo 1/72
SKU MAT-D-ITAF-06
Marca: MATAN DECALS
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Decals

 Decalcomania AMX biposto in carico al Reparto Sperimentale di volo in scala 1/72

 
9,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Raketenwerfer auf Fahrgestell Pz.Kpfw.IV 1/35 - DRAGON 6883
SKU DRA-6883
Marca: DRAGON
Scala: 1/35
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Razzi / Vettori
Categoria: Kit

Kit Lanciarazzi su telaio Pz.Kpfw.IV in scala 1/35 - Modello Dragon. Il Raketenwerfer auf Fahrgestell Pz.Kpfw.IV, abbreviato anche come "Stuka zu Fuss", era un veicolo corazzato semicingolato utilizzato dalle forze armate tedesche durante la Seconda Guerra Mondiale. La designazione significa letteralmente "lanciarazzi su telaio di carro armato Panzer IV". Ecco alcune caratteristiche principali del Raketenwerfer auf Fahrgestell Pz.Kpfw.IV: Ruolo: Il veicolo era equipaggiato con un lanciarazzi multi-tubo montato su un telaio semicingolato basato sul carro armato Panzer IV. Il lanciarazzi poteva sparare razzi controcarro o anticarro verso le truppe nemiche o i veicoli corazzati. Armamento: Il lanciarazzi montato sul Raketenwerfer auf Fahrgestell Pz.Kpfw.IV poteva essere configurato per sparare una varietà di munizioni, inclusi razzi HEAT (ad alto esplosivo anti-carro), razzi ad alto esplosivo o razzi fumogeni. Questo gli conferiva una certa flessibilità nelle operazioni sul campo di battaglia. Struttura: Il veicolo aveva una cabina aperta per l'equipaggio, che comprendeva generalmente il conducente e un operatore per il lanciarazzi. La parte posteriore del veicolo ospitava il sistema di lancio dei razzi e i relativi supporti. Mobilità: Basato sul telaio semicingolato del carro armato Panzer IV, il Raketenwerfer auf Fahrgestell Pz.Kpfw.IV aveva una buona mobilità sia su strada che fuoristrada. Questo gli permetteva di seguire le unità di fanteria o corazzate sul campo di battaglia. Produzione: Il Raketenwerfer auf Fahrgestell Pz.Kpfw.IV non fu prodotto in grandi quantità rispetto ad altre varianti di armi anticarro tedesche, ma vide comunque impiego durante la Seconda Guerra Mondiale in vari teatri operativi. Complessivamente, il Raketenwerfer auf Fahrgestell Pz.Kpfw.IV era un'arma anticarro mobile e versatile utilizzata dalle forze tedesche per contrastare le truppe nemiche e i veicoli corazzati durante la Seconda Guerra Mondiale.

 
90,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Equipaggio Panzer 1/35 - MINIART 35465
SKU MINA35465
Marca: MINIART
Scala: 1/35
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Figurini
Categoria: Figurini

Equipaggio Panzer (1943-1945) in scala 1/35 - Set Figurini Miniart. Il kit contiene modelli di 4 personaggi.

 
16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Auto di pattuglia Chevrolet 30 cwt 1/72 - DRAGON 7439
SKU DRA-7439
Marca: DRAGON
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

Kit auto di pattuglia Chevrolet 30 cwt del gruppo Desert a lungo raggio con mitragliatrice Lewis in scala 1/35 - Modello Dragon.L'auto di pattuglia Chevrolet 30 cwt del gruppo Desert a lungo raggio con mitragliatrice Lewis era un veicolo utilizzato dalle forze alleate durante la Seconda Guerra Mondiale, in particolare nei teatri desertici come il Nord Africa. Ecco alcuni dettagli su questo veicolo:Modello di veicolo: Si trattava di un veicolo leggero, un'autovettura Chevrolet convertita per scopi militari. Il termine "30 cwt" indica il peso, equivalente a circa 1,5 tonnellate, ed è una misura comune per veicoli di questo tipo.Gruppo Desert a lungo raggio: Questo indicava una particolare configurazione e un equipaggiamento adatto per le operazioni nel deserto. Ciò includeva probabilmente serbatoi supplementari per il carburante, una maggiore resistenza meccanica alle condizioni aspre e l'equipaggiamento necessario per affrontare il caldo e la sabbia.Mitragliatrice Lewis: La mitragliatrice Lewis era un'arma leggera azionata a mano che veniva spesso montata su veicoli durante la Seconda Guerra Mondiale. Aveva una buona cadenza di fuoco e poteva essere utilizzata per difendere il veicolo da attacchi aerei o da terra.Ruolo: Questo tipo di veicolo era spesso impiegato per le pattuglie di ricognizione, le missioni di esplorazione e le operazioni di scorta nei territori desertici. La sua capacità di lungo raggio e la sua mobilità lo rendevano adatto per muoversi attraverso le vaste distese del deserto.Utilizzo: Le auto di pattuglia del genere erano impiegate principalmente dalle forze di fanteria, dai reparti di ricognizione e dalle unità di supporto per sorvegliare le aree, pattugliare i confini e condurre operazioni di intelligence.Complessivamente, l'auto di pattuglia Chevrolet 30 cwt del gruppo Desert a lungo raggio con mitragliatrice Lewis rappresentava un elemento importante nella logistica e nelle operazioni tattiche delle forze alleate nei teatri desertici durante la Seconda Guerra Mondiale.

 
25,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
US Navy PBM5A Mariner 1/72 - ACADEMY 12586
SKU AC-12586
Marca: ACADEMY
Scala: 1/72
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

 Kit aereo US Navy PBM5A Mariner (RAAF PBM-3S) in scala 1/72 - Modello Academy.

 
 
Non disponibile
ROKAF KF-21 Boramae 1/72 - ACADEMY 12585
SKU AC-12585
Marca: ACADEMY
Scala: 1/72
Nazione: Corea del Sud
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

 Kit aereo ROKAF KF-21 Boramae in scala 1/72 - Modello Academy.

 
20,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Veicoli fuoristrada tattici ultraleggeri MRZR D4 - 1/35 - MAGIC FACTORY 2007
SKU MGF-2005
Marca: MAGIC FACTORY
Scala: 1/35
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: Moderni
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

 Kit veicoli fuoristrada tattici ultraleggeri MRZR D4 DUAL COMBO in scala 1/35 - Modello Magic Factory.Il MRZR D4 è un veicolo militare leggero a quattro ruote progettato e prodotto dalla Polaris Industries, un'azienda statunitense nota per la produzione di veicoli fuoristrada. Il MRZR (pronunciato "Mrazor") è progettato per essere un veicolo altamente mobile e versatile, adatto a una varietà di missioni militari e di sicurezza.Ecco alcune delle caratteristiche salienti del MRZR D4:Dimensioni e configurazione: Il MRZR D4 è un veicolo leggero a quattro ruote che può trasportare un pilota e fino a tre passeggeri. È disponibile in diverse configurazioni, comprese varianti con posti a sedere posteriori per il trasporto di personale o con spazio per l'equipaggiamento e le munizioni.Prestazioni: Il MRZR D4 è progettato per operare su una vasta gamma di terreni, inclusi terreni accidentati, sabbiosi e rocciosi. Ha una sospensione avanzata e una trazione integrale per garantire una buona capacità di movimento su terreni difficili. Può raggiungere velocità elevate su strada e mantenere un buon controllo in condizioni off-road.Carico utile e capacità di traino: Il veicolo ha una capacità di carico utile significativa, con opzioni per montare attrezzature e armamenti aggiuntivi. Ha anche la capacità di trainare rimorchi e attrezzature leggere, rendendolo adatto per missioni di supporto logistico e trasporto.Facilità di trasporto: Una caratteristica distintiva del MRZR D4 è la sua facilità di trasporto. È progettato per essere trasportabile da elicotteri e aerei da trasporto militare, consentendo un rapido dispiegamento e un accesso facile anche a terreni remoti o difficili da raggiungere.Il MRZR D4 è utilizzato da varie forze armate e organizzazioni di sicurezza in tutto il mondo per una gamma di compiti, inclusi pattugliamenti, ricognizioni, supporto logistico e operazioni speciali. La sua versatilità, manovrabilità e capacità di trasporto lo rendono un componente prezioso delle forze terrestri moderne.

 
70,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Missile guidato anti-nave 1/72 - MODELCOLLECT UA72221
SKU MDL-UA72221
Marca: MODELCOLLECT
Scala: 1/72
Nazione: Giappone
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit missile guidato anti-nave di contrattacco intermedio del bombardiere Z dell'esercito giapponese in scala 1/72 - Modello Modelcollect. 

 
70,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
I.J.A. KI-74-II OTSU KAI 1/48 - MODELCOLLECT UA48007
SKU MDL-UA48007
Marca: MODELCOLLECT
Scala: 1/48
Nazione: Giappone
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

 Kit aereo I.J.A. KI-74-II OTSU KAI The 2nd Independent Flight Group in scala 1/48 - Modello Modelcollect.

 
50,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Focke-Wulf 1000 - 1/48 - MODELCOLLECT UA48010
SKU MDL-UA48010
Marca: MODELCOLLECT
Scala: 1/48
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

 Kit Bombardiere veloce Focke-Wulf 1000 in scala 1/48 - Modello Modelcollect.

 
70,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
P-51B Mustang 1/48 - EDUARD R0019
SKU EDU-R0019
Marca: EDUARD
Scala: 1/48
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit dell'edizione Royal Class del famoso aereo da caccia statunitense P-51B Mustang in scala 1/48 - Modello Eduard.parti in plastica: Eduard; set completo di parti in plastica per la costruzione di due modelli in scalaopzioni di marcatura: 14decalcomanie: EduardParti in PE: sì, preverniciatemaschera pittorica: sìparti in resina: sì (scarico - due tipi; ruote del carrello - due tipi; sedile pilota con cinture di sicurezza)Insieme dello spazioDistintivo (spilla) con motivo 8a Air Force, diametro 25 mmtappi passaruota (co. Omask)Poster con opere d'arte di Piotr ForkasiewiczOpzioni di marcatura :COL AP51B-10-NA, numero di serie 43-6934, cap. Henry White, 328th FS, 352th FG, 8th AF, Bodney, Gran Bretagna, giugno 1944COL BP51B-10-NA, s/n 42-106472, Tenente Carlton Fuhrman, 486th FS, 352th FG, 8th AF, Bodney, Gran Bretagna, giugno 1944COL CP51B-10-NA, s/n 43-6688, 1Lt. Arval "Robide" Roberson, 362nd FS, 357th FG, 8th AF, Leiston, Gran Bretagna, giugno 1944COL DP51C-1-NT, s/n 42-103309, Tenente William B. Overstreet, 363rd FS, 357th FG, 8° AF, Leiston, Gran Bretagna, giugno 1944COL EP51B-10-NA, s/n 42-106448, cap. Henry W. "Baby" Brown, 354th FS, 355th FG, 8th AF, Steeple Morden, Gran Bretagna, giugno 1944COL FP51B-15-NA, s/n 42-106924, 2° Tenente Ralph K. "Kid" Hofer, 334° FS, 4° FG, 8° AF, Debden, Gran Bretagna, giugno 1944COL GP51B-5-NA, s/n 43-6425, Magg. Jack T. Bradley, CO 353rd FS, 354th FG, 9th AF, A.2 Criqueville, Francia, giugno 1944COL HP51B-10-NA, s/n 42-106647, Capitano. John R. Brown, 382° FS, 363° FG, 9° AF, Staplehurst, Gran Bretagna, giugno 1944COL IP51B-15-NA, s/n 42-106763, Capitano George R. Rew, 374° FS, 361° FG, 8° AF, Bottisham, Gran Bretagna, giugno 1944COL JMustang Mk.III, FB382, S/Ldr Eugeniusz "Dziubek" Horbaczewski, No. 315 Squadron (polacco), RAF Coolham, Gran Bretagna, giugno 1944Opzioni di marcatura extra Royal Class:COL KP51B-7-NA, s/n 43-6913, Capitano Dominic S. "Don" Gentile, 336th FS, 4th FG, 8th AF, Debden, Gran Bretagna, marzo - aprile 1944COL LP51B-5-NA, s/n 43-6819, Capitano Duane W. "Boise Bee" Beeson, 334th FS, 4th FG, 8th AF, Debden, Gran Bretagna, marzo - aprile 1944COL MP51B-15-NA, s/n 42-106839 , Tenente Robert Eckfeldt, 374° FS, 361° FG, 8° AF, Bottisham, Gran Bretagna, giugno - luglio 1944COL NP51B-15-NA, s/n 42-106942, Col. Thomas Cristian, CO 361° FG, 8° AF , Bottisham, Gran Bretagna, giugno 1944

 
98,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Sd.Kfz. 181 Pz.Kpfw. VI Ausf E Tiger I  1/72 - BORDER MODEL TK 7205
SKU BT-K7205
Marca: BORDER MODEL
Scala: 1/72
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

Kit carro armato pesante Sd.Kfz. 181 Pz.Kpfw. VI Ausf E Tiger I produzione iniziale s.Pz.Abt. 502 in scala 1/35 - Modello Border Model. Lo Sd.Kfz. 181 Panzerkampfwagen VI Ausf. E, comunemente conosciuto come Tiger I, era un carro armato pesante utilizzato dalla Germania nazista durante la seconda guerra mondiale. La produzione iniziale del Tiger I è stata caratterizzata da alcune specifiche che sono cambiate nel corso del tempo. Ecco una panoramica delle caratteristiche della produzione iniziale del Tiger I: Armamento: Il Tiger I era equipaggiato con un cannone KwK 36 L/56 da 88 mm, noto per la sua potenza e precisione. Questo cannone era in grado di penetrare la corazza dei carri armati nemici a lunga distanza, rendendo il Tiger I una minaccia formidabile sul campo di battaglia. Corazza: La corazza frontale del Tiger I era spessa e ben inclinata per aumentare la protezione. La corazza era inizialmente composta da lastre di acciaio saldate insieme, offrendo una buona protezione contro i proiettili nemici. Motore: La produzione iniziale del Tiger I era equipaggiata con un motore Maybach HL 210 da 650 cavalli, che forniva al carro armato una buona velocità e una buona manovrabilità considerando le sue dimensioni e il suo peso. Produzione: Il Tiger I è entrato in produzione nel 1942 e ha visto diverse modifiche e miglioramenti nel corso della sua produzione. La produzione iniziale è stata caratterizzata da alcune differenze rispetto ai modelli successivi, come ad esempio piccole variazioni nella corazza e nelle componenti del motore. Utilizzo: Il Tiger I è stato utilizzato principalmente sul fronte orientale contro l'Armata Rossa sovietica e sul fronte occidentale contro le forze alleate. Nonostante la sua efficacia nel combattimento, la produzione del Tiger I è stata limitata a causa della complessità del suo design e dei costi di produzione elevati. In sintesi, lo Sd.Kfz. 181 Pz.Kpfw. VI Ausf E Tiger I, nella sua produzione iniziale, era un potente carro armato pesante utilizzato dalla Germania nazista durante la seconda guerra mondiale. Era conosciuto per il suo formidabile armamento, la robusta corazza e le prestazioni sul campo di battaglia.

 
24,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Nakajima B5N2 Type 97 - 1/35 - BORDER MODEL BF005
SKU BD-BF005
Marca: BORDER MODEL
Scala: 1/35
Nazione: Giappone
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Nakajima B5N2 Type 97 Carrier Attack Bomber "Kate" w/ Full interior in scala 1/35 - Modello Border Model.Il Nakajima B5N2 Type 97, comunemente conosciuto come "Kate" dagli Alleati, era un aereo da bombardamento imbarcato utilizzato dalla Marina Imperiale giapponese durante la seconda guerra mondiale. Ecco una panoramica delle sue caratteristiche principali:Ruolo: Il B5N2 era principalmente un bombardiere imbarcato, progettato per essere utilizzato dalle portaerei della Marina Imperiale giapponese. È diventato noto per il suo coinvolgimento nell'attacco di Pearl Harbor e in molte altre operazioni durante la guerra del Pacifico.Design: Il B5N2 era un monoplano monomotore, caratterizzato da una configurazione ad ala media e un abitacolo aperto per il pilota, il navigatore e il mitragliere. Era realizzato principalmente in legno e aveva una struttura relativamente leggera.Armamento: Il B5N2 era armato con una combinazione di bombe e mitragliatrici. Poteva trasportare fino a 800 kg di bombe, generalmente lanciate da un vano bomba situato sotto la fusoliera. In termini di armamento difensivo, era dotato di una mitragliatrice fissa anteriore da 7,7 mm e di una o due mitragliatrici posteriori per la difesa.Prestazioni: Il B5N2 era alimentato da un motore radiale Mitsubishi Kinsei da 14 cilindri, che gli conferiva una velocità massima di circa 378 km/h (235 mph) e un'autonomia di volo di circa 1.930 km (1.200 miglia).Impiego operativo: Il B5N2 è entrato in servizio attivo con la Marina Imperiale giapponese a partire dal 1937 e ha partecipato a numerose operazioni durante la seconda guerra mondiale. È stato utilizzato in attacchi aerei contro obiettivi navali e terrestri, nonché in ruoli di ricognizione e trasporto.Declino: Nonostante il suo ruolo importante all'inizio della guerra del Pacifico, il B5N2 divenne gradualmente obsoleto a causa dei miglioramenti tecnologici e dell'evoluzione delle tattiche aeree. Venne progressivamente sostituito da aerei più moderni e meglio armati.In sintesi, il Nakajima B5N2 Type 97 "Kate" era un aereo da bombardamento imbarcato utilizzato dalla Marina Imperiale giapponese durante la seconda guerra mondiale. Ha svolto un ruolo significativo nei primi anni del conflitto, ma è stato gradualmente soppiantato da aerei più avanzati.

 
70,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AUDI R8 LMS EVA RT 1/24 - MENG MODEL CS-008
SKU MGM-CS008
Marca: MENG MODEL
Scala: 1/24
Nazione: Germania
Periodo: Moderni
Tipologia: Auto
Categoria: Kit

Kit autoAUDI R8 LMS EVA RT TEST TYPE-01 TSRT R8 in scala 1/24 - Modello Meng Model. L'Audi R8 LMS EVA RT Test Type-01 TSRT R8 è una variante da competizione dell'Audi R8 LMS, un'auto da corsa GT3 sviluppata da Audi Sport per competere in diverse serie di corse GT3 in tutto il mondo. Ecco una panoramica delle sue caratteristiche principali: Ruolo: L'Audi R8 LMS è progettata per gareggiare in categorie GT3, che sono delle competizioni automobilistiche riservate a vetture GT (Gran Turismo) che devono rispettare specifiche regole tecniche. Queste vetture competono in circuiti di tutto il mondo in gare di lunga distanza o di sprint. Motore: L'Audi R8 LMS è alimentata da un motore V10 aspirato di 5,2 litri, che sviluppa una potenza significativa. Il motore è stato ottimizzato per offrire elevate prestazioni e affidabilità durante le gare. Tecnologia: La vettura è dotata di tecnologie avanzate per ottimizzare le prestazioni, tra cui sistemi di controllo della trazione, sistemi di assistenza alla guida e sistema di controllo della stabilità, che consentono ai piloti di sfruttare al massimo il potenziale della vettura. Design aerodinamico: L'Audi R8 LMS è stata progettata con un design aerodinamico avanzato, che include ali regolabili, splitter anteriori, diffusori posteriori e altre componenti per migliorare la stabilità e la maneggevolezza della vettura ad alte velocità. Successi: L'Audi R8 LMS ha ottenuto numerosi successi nelle competizioni GT3, inclusi vittorie nelle prestigiose gare come le 24 Ore di Spa-Francorchamps, le 24 Ore di Nürburgring e le 24 Ore di Daytona, tra gli altri. In sintesi, l'Audi R8 LMS EVA RT Test Type-01 TSRT R8 è una variante da competizione dell'Audi R8 LMS progettata per competere nelle serie GT3. Con un motore potente, un design aerodinamico avanzato e tecnologie all'avanguardia, è una delle vetture più competitive nelle corse GT3.

 
70,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
B-26B Marauder 1/48 - ICM 48320
SKU ICM-48320
Marca: ICM
Scala: 1/48
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo bombardiere americano della seconda guerra mondiale B-26B Marauder in scala 1/48 - Modello ICM.MARCATURE:B-26B-55MA 42-96077 "Ladies Delight", 584th Bomb Squadron, 394th Bomb Group, estate 1944B-26B-55MA 42-96214 "Coral Princess III", 494th Bomb Squadron, 344th Bomb Group, 1944B-26B-55MA 42-96165 "The Big Hairy Bird", 599th Bomb Squadron, 397th Bomb Group, luglio 1944Il bombardiere medio bimotore americano B-26, prodotto dalla Glenn L. Martin Company, fu progettato e creato nel 1939 secondo i requisiti dell'aeronautica militare statunitense per un nuovo bombardiere medio ad alta velocità. Inizialmente, il progetto si chiamava Modello 179. La costruzione dell'aereo di produzione è stata avviata senza la consueta fase di prototipo o campioni pre-serie.Il primo B-26 volò il 25 novembre 1940 e fu adottato dall'aviazione statunitense nel febbraio 1941. Strutturalmente, il B-26 Marauder era un aereo ad ala alta con una fusoliera spaziosa e un equipaggio di cinque persone (nelle versioni successive fino a sette) persone. Durante il funzionamento, il design del bombardiere veniva costantemente modificato per migliorare le caratteristiche di volo e di combattimento. Dal 1943, la superficie alare e la chiglia furono aumentate, con queste modifiche l'aereo fu prodotto fino alla fine della produzione.L'ultima modifica del B-26B Marauder (B-26B-55-MA) fu prodotta fino al febbraio 1944; questi velivoli presero parte attiva alle operazioni dei bombardieri statunitensi in Europa nella fase finale della seconda guerra mondiale. Gli aerei B-26B Marauder sono conosciuti come uno dei bombardieri statunitensi più famosi durante la Seconda Guerra Mondiale. 

 
85,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Italian PUMA 6x6 1/35 - TRUMPETER 05526
SKU TRU-05526
Marca: TRUMPETER
Scala: 1/35
Nazione: Italia
Periodo: Moderni
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

Kit veicolo corazzato da combattimento con ruote PUMA 6 x 6 italiano in scala 1/35 - Modello Trumpeter. Il PUMA 6×6 è un veicolo corazzato italiano prodotto da Iveco Defence Vehicles, noto per la sua versatilità e la capacità di operare in varie condizioni ambientali e di combattimento. Ecco una panoramica delle sue caratteristiche principali: Ruolo: Il PUMA 6×6 è progettato per una vasta gamma di ruoli militari, inclusi il trasporto truppe, il supporto logistico, il controllo delle folle e il combattimento leggero. Mobilità: Dotato di trazione integrale (6×6), il PUMA può affrontare una varietà di terreni difficili, come terreni accidentati, sabbia e fango. La sua configurazione a ruote gli conferisce una maggiore velocità e maneggevolezza rispetto ai veicoli corazzati cingolati. Protezione: Il veicolo è corazzato per offrire protezione contro proiettili di piccolo calibro, schegge di esplosivi e mine terrestri. La sua corazza è progettata per assorbire e deviare l'impatto di colpi provenienti da varie direzioni. Armamento: Il PUMA 6×6 può essere equipaggiato con armi leggere, come mitragliatrici, lanciagranate automatici o cannoni automatici, per il supporto diretto al combattimento. Comunicazioni e Sistemi Elettronici: È dotato di sistemi avanzati di comunicazione, navigazione e sensori per consentire il coordinamento sul campo di battaglia e la consapevolezza situazionale. Adattabilità: Il design modulare del PUMA consente di essere facilmente configurato per soddisfare requisiti specifici delle forze armate, come la configurazione del carico, l'installazione di sistemi di difesa attiva o la capacità di trasporto di armamenti più pesanti. In sintesi, il PUMA 6×6 è un veicolo corazzato multifunzionale progettato per svolgere una serie di compiti operativi, offrendo mobilità, protezione e capacità di combattimento leggero alle forze armate italiane.

 
44,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
MESSERSCHMITT ME-109 SERVIZIO ITALIANO 1/48 - STORMO DECALS 48012
SKU STRM-48012
Marca: STORMO!
Scala: 1/48
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Decals

Decals Messerschmitt Bf109 in servizio Italiano Regia Aeronautica in scala 1/48.Include decalcomanie per 10 Bf.109 italiani1 x E7, 1 x F4, 1 x G2, 1 x G4, 5 x early-G6 (trop e R6)3o , 23o e 150o Gruppi; Erla, WNF e Mtt Reg hanno costruito macchineper un totale di 10 profili; costruire fino a 8 modelli8 varianti Copertine + 2 oggetti da collezione

 
31,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Gustav Parte 2 Messerschmitt Me-109G 1/72 - EDUARD 2145
SKU EDU-02145
Marca: EDUARD
Scala: 1/72
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit edizione limitata del famoso aereo da caccia tedesco Bf 109G della Seconda Guerra Mondiale in scala 1/72.Il kit offre velivoli delle versioni G-6 late e G-14.La selezione del contrassegno copre tutti i fronti della Seconda Guerra Mondiale dove questi "Gustav" combatterono, compresi gli aerei dell'Ilmavoimat (Aeronautica Militare finlandese), dell'Aeronautica Nazionale Repubblicana italiana e dell'Aeronautica Militare ungherese (Magyar Királyi Honvéd Légiero). parti in plastica: Eduardopzioni di marcatura: 10decalcomanie: EduardParti in PE: preverniciatemaschera pittorica: siparti in resina: noIl Bf 109G-6 e il Bf 109G-14 sono varianti del famoso aereo da caccia Messerschmitt Bf 109 utilizzati dalla Germania nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. Ecco una panoramica di entrambi:Bf 109G-6:Il Messerschmitt Bf 109G-6 era una delle varianti più prodotte del Bf 109 durante la guerra.Presentava un motore più potente, un armamento migliorato e un'ala rinforzata rispetto alle versioni precedenti.L'armamento comprendeva solitamente due mitragliatrici sincronizzate MG 131 calibro 13 mm sul cofano motore, un cannone MG 151/20 calibro 20 mm montato al di sopra del motore e, talvolta, due cannoni MK 108 calibro 30 mm sotto le ali.Bf 109G-14:Il Messerschmitt Bf 109G-14 era una variante tardiva del Bf 109G.Era simile al Bf 109G-6 in termini di prestazioni e armamento, ma incorporava alcune migliorie di produzione e costruzione.La principale differenza era la semplificazione della struttura, riducendo al minimo la quantità di parti necessarie per la produzione, poiché la Germania nazista stava subendo problemi di approvvigionamento di materiali e manodopera nel corso della guerra.Entrambi i modelli hanno giocato un ruolo importante nel contesto della guerra aerea durante la Seconda Guerra Mondiale, sebbene il Bf 109G-6 sia stato prodotto in numeri molto maggiori rispetto al Bf 109G-14. Entrambi sono stati utilizzati in vari ruoli, inclusi il combattimento aereo, l'intercettazione, il supporto aereo ravvicinato e altro ancora.

 
34,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
JASDF F-2A Fighter 1/72 - FINE MOLDS 72848
SKU FIM-72848
Marca: FINE MOLDS
Scala: 1/72
Nazione: Giappone
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

 Kit aereo caccia multiruolo JASDF F-2A Fighter "Veer Guardian 2023" in scala 1/72 - Modello Fine Molds.Il JASDF F-2A Fighter è un caccia multiruolo sviluppato in collaborazione tra l'azienda giapponese Mitsubishi Heavy Industries e l'americana Lockheed Martin. Ecco alcune informazioni su questo aereo:Origine e Sviluppo: Il F-2A è stato sviluppato come una variante derivata dal Lockheed Martin F-16 Fighting Falcon, un aereo da combattimento molto riconosciuto e utilizzato in tutto il mondo. È stato progettato specificamente per soddisfare i requisiti delle Forze di Autodifesa Aeree Giapponesi (JASDF).Ruolo e Utilizzo: Il F-2A è un caccia multiruolo progettato per eseguire una varietà di missioni, tra cui la superiorità aerea, l'intercettazione, il bombardamento tattico, la ricognizione e il supporto tattico alle truppe. È progettato per operare in diversi scenari e condizioni operative.Caratteristiche Tecniche: Il F-2A presenta un'ala modificata rispetto al F-16, una maggiore capacità di carico di carburante per aumentare l'autonomia, e una suite avionica e sensoriale avanzata per migliorare le capacità di combattimento e di sorveglianza. È alimentato da un motore turbofan General Electric F110, che gli conferisce elevate prestazioni.Collaborazione Internazionale: Il programma F-2A ha coinvolto una stretta collaborazione tra Giappone e Stati Uniti, con Mitsubishi Heavy Industries che ha guidato lo sviluppo e Lockheed Martin che ha fornito supporto tecnico e tecnologie derivate dall'F-16.Utilizzo Operativo: Il F-2A è entrato in servizio con le Forze di Autodifesa Aeree Giapponesi nel 2000 e ha continuato a svolgere un ruolo chiave nella difesa aerea del Giappone. È stato impiegato anche in operazioni di sicurezza nazionale e internazionale, oltre che in esercitazioni congiunte con le forze aeree di altri paesi.In sintesi, il JASDF F-2A Fighter è un caccia multiruolo sviluppato congiuntamente da Giappone e Stati Uniti, progettato per fornire capacità avanzate di combattimento e sorveglianza per le Forze di Autodifesa Aeree Giapponesi. È un elemento chiave della difesa aerea e della sicurezza nazionale del Giappone.  

 
40,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Thunderbolt P-47D-30RA 1/48 - MINIART 48029
SKU MINA48029
Marca: MINIART
Scala: 1/48
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo cacciabombardiere Thunderbolt P-47D-30RE (kit avanzato) in scala 1/48 - Modello Miniart.- LA SCATOLA CONTIENE UN MODELLO DI AEREO IN PLASTICA ALTAMENTE DETTAGLIATO- PARTI FOTOINCISE INCLUSE- PARTI IN PLASTICA TRASPARENTI INCLUSE- I PORTELLI POSSONO ESSERE MONTATI IN  POSIZIONE APERTA O CHIUSA- 3 TIPI DI RUOTE INCLUSE- VANO MOTORE E ARMAMENTO RAPPRESENTATO ACCURATAMENTE NEL MODELLO- FOGLIO DECAL PER 3 VARIANTIIl Thunderbolt P-47D-30RE, conosciuto anche semplicemente come P-47D, è una variante del famoso aereo da caccia statunitense Republic P-47 Thunderbolt, utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale. Ecco alcune informazioni su di esso:Sviluppo: Il P-47D-30RE è una delle varianti più diffuse del P-47 Thunderbolt, che ha visto servizio durante la Seconda Guerra Mondiale. È stata una delle versioni più produttive del Thunderbolt.Design: Il P-47D-30RE manteneva la configurazione generale del P-47 Thunderbolt, con ali dritte e un'abitacolo monoposto. Era noto per la sua robustezza strutturale e la sua capacità di sopportare danni di combattimento.Motore: Era equipaggiato con un motore radiale Pratt & Whitney R-2800 Double Wasp, che forniva una potenza notevole e lo rendeva uno degli aerei più veloci della sua epoca.Armamento: Il P-47D-30RE era armato con otto mitragliatrici Browning M2 da 12,7 mm montate nelle ali. Aveva anche la capacità di trasportare carichi bellici sotto le ali, come bombe o razzi.Ruolo: Il P-47D-30RE era impiegato principalmente come caccia di scorta per i bombardieri alleati durante le incursioni aeree in Europa durante la Seconda Guerra Mondiale. Era anche utilizzato per missioni di attacco al suolo e di supporto tattico.Produzione e Utilizzo: Il P-47D-30RE fu prodotto in grandi quantità e vide l'impiego in vari teatri di guerra, inclusi il Fronte Europeo e il Pacifico. Fu impiegato attivamente dalle forze aeree statunitensi e da altre nazioni alleate.Successo: Il P-47 Thunderbolt, comprese le sue varianti come il P-47D-30RE, fu considerato uno degli aerei da caccia più efficaci della Seconda Guerra Mondiale. Era noto per la sua capacità di resistere ai danni di combattimento e per la sua efficacia nelle missioni di scorta e di attacco al suolo.In sintesi, il Thunderbolt P-47D-30RE è stata una delle varianti più importanti e produttive del P-47 Thunderbolt, un potente e versatile caccia utilizzato con successo dalle forze alleate durante la Seconda Guerra Mondiale.

 
64,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Bugatti Type 35B Roadster 1/12 - ITALERI 4713
SKU ITA-4713
Marca: ITALERI
Scala: 1/12
Nazione: Italia
Periodo: Moderni
Tipologia: Auto
Categoria: Kit

Kit auto Bugatti Type 35B Roadster in scala 1/12 - Modello Italeri.Ruote sterzanti - Cofano apribile - Motore altamente dettagliato - Ruote in gomma e ruota di scorta - Fotoinciso - Parti cromate - Viti, tubi e pelle artificiale - Foglio istruzioni a colori.La Bugatti Type 35 è tra le più iconiche e significative vetture della Storia dell’automobilismo sportivo. Capolavoro di Ettore Bugatti è un eccellente mix di competenze ingegneristiche, design, eleganza, leggerezza e velocità. Prodotta durante gli anni ’20 conquistò nelle competizioni su strada e su pista un numero incredibile di vittorie. Venne infatti specificatamente progettata per il mondo delle competizioni con l’introduzione di soluzioni tecniche e meccaniche che la rendevano ideale per i circuiti dell’epoca. Si caratterizzava, da un punto di vista estetico, per l’inconfondibile forma del radiatore a ferro di cavallo, marchio di fabbrica della casa automobilistica Bugatti. Grazie al suo motore di 8 cilindri da 2.263 cm3, associato ad un cambio meccanico a quattro rapporti, ed equipaggiato con compressore volumetrico, la Bugatti Type35 era in  grado di  raggiungere la velocità massima di 210 Km/h. In particolare, la Bugatti 35C, per il suo perfetto bilanciamento fra prestazioni, maneggevolezza e tenuta di strada, si può considerare tra le migliori “Type35” mai realizzate.    

 
180,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Soldati dell'Esercito Italiano in Nord Africa 1/72 - IBG 72U038
SKU IBG-72U038
Marca: IBG
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Tipologia: Figurini
Categoria: Figurini

 Soldati dell'Esercito Italiano in Nord Africa (stampato in 3D) - 2 Figure in scala 1/72 - Figurini IBG.progettato per essere utilizzato con i kit IBG Models [3Ro Italian M13/40 Semovente M41M]

 
11,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Promozioni, offerte valide solamente online
Caproni Ca.100 - 1/72 PRE-ORDER - FLY 72057 -10% Offerta
SKU FLY-72057
Marca: FLY
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

PRE-ORDER CON PREZZO SCONTATO DEL 10% VALIDO FINO AL 19 MAGGIO. (Uscita prevista del kit nel mese di Maggio) Kit aereo Caproni Ca.100 Galleggiante e motore radiale in scala 1/72 - Modello FLY.

 
26,00 € 23,40

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Caproni Ca.100 - 1/72 PRE-ORDER - FLY 72056 -10% Offerta
SKU FLY-72056
Marca: FLY
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

PRE-ORDER CON PREZZO SCONTATO DEL 10% VALIDO FINO AL 19 MAGGIO. (Uscita prevista del kit nel mese di Maggio) Kit aereo Caproni Ca.100 Radial engine in scala 1/72 - Modello FLY.

 
26,00 € 23,40

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Caproni Ca.100 - 1/72 PRE-ORDER - FLY 72055 -10%
SKU FLY-72055
Marca: FLY
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

PRE-ORDER CON PREZZO SCONTATO DEL 10% VALIDO FINO AL 19 MAGGIO.(Uscita prevista del kit nel mese di Maggio)Kit aereo Caproni Ca.100 Float plane in scala 1/72 - Modello FLY.

 
26,00 € 23,40

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Caproni Ca.100 - 1/72 PRE-ORDER - FLY 72034 -10% Offerta
SKU FLY-72034
Marca: FLY
Scala: 1/72
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

PRE-ORDER CON PREZZO SCONTATO DEL 10% VALIDO FINO AL 19 MAGGIO. (Uscita prevista del kit nel mese di Maggio) Kit aereo Caproni Ca.100 Landplane in scala 1/72 - Modello FLY.

 
26,00 € 23,40

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Fairey Gannet AS1/AS4 - 1/48 - AIRFIX A11007 -10%
SKU AX11007
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Fairey Gannet AS.1/AS.4 in scala 1/48 - Modello Airfix.Cosa c'è dentro:Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.Il Fairey Gannet è stato un aereo da pattugliamento marittimo e aereo antisommergibile progettato e costruito dalla compagnia britannica Fairey Aviation durante gli anni '50. La designazione "AS" sta per "Anti-Submarine" (Antisommergibile), indicando la sua capacità di svolgere missioni antisommergibile.Ecco una breve descrizione delle varianti principali:Fairey Gannet AS.1:Questa è stata la prima variante dell'aereo, sviluppata principalmente come aereo antisommergibile per operare dalla portaerei.Era equipaggiato con un radar di ricerca e una serie di sonar per individuare e attaccare i sommergibili.Il Gannet AS.1 ha volato per la prima volta nel 1949.Fairey Gannet AS.4:Questa variante è stata una versione migliorata dell'AS.1, con miglioramenti nelle prestazioni e nei sistemi.Una delle caratteristiche distintive della versione AS.4 era la sua capacità di essere impiegata come aereo radar airborne early warning (AEW), contribuendo alla sorveglianza aerea e al controllo del traffico marittimo.Il Gannet ha servito nella Fleet Air Arm della Royal Navy britannica e in altre forze aeree navali. Una delle caratteristiche più uniche del Gannet era il suo layout "a doppia elica contra-rotante", dove due eliche erano montate su alberi concentrici che giravano in direzioni opposte. Questo design consentiva una migliore efficienza e un migliore controllo durante le fasi di atterraggio e decollo dalla portaerei.Il Gannet è stato ritirato dal servizio negli anni '70, ma ha lasciato un'impronta significativa nella storia dell'aviazione navale antisommergibile.

 
65,00 € 58,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
MiG-17 -15% Offerta
SKU KPV-48023
Marca: KOVOZAVODY PROSTEJOV
Scala: 1/48
Nazione: Russia
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

1/48 MiG-17 ''Fresco-A'' USSR

 
24,00 € 20,40

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Lancia Delta HF Integrale 16V -10% Offerta
SKU ITA-4709
Marca: ITALERI
Scala: 1/12
Nazione: Italia
Periodo: Moderni
Tipologia: Auto
Categoria: Kit

1/12 Lancia Delta HF Integrale 16V  

 
190,00 € 171,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Spitfire Mk I 1/48 The Spitfire Story - EDUARD 11143 -20% Offerta
SKU EDU-11143
Marca: EDUARD
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

 Kit in edizione limitata dell'aereo britannico della Seconda Guerra Mondiale Spitifre Mk.I in scala 1/48.Incentrato sulle macchine dall'introduzione in servizio fino alla fine della Battaglia d'Inghilterra.parti in plastica: Eduard, consentendo la costruzione di due modelli con diverse opzioni di fusolieraopzioni di marcatura: 10decalcomanie: EduardParti in PE: sì, preverniciatemaschera pittorica: sìparti in resina: sì, statuina di Douglas BaderOpzioni di marcatura:A) K9795, Squadrone n. 19, RAF Duxford, Cambridgeshire, ottobre 1938Lo squadrone n. 19 è stata la prima unità della RAF a rafforzare il proprio arsenale con gli Spitfire. Due ragioni influenzarono questa decisione: le dimensioni dell'aeroporto di Duxford e la personalità del S/Ldr Henry Cozens, che era un ingegnere aeronautico qualificato, pienamente competente a collaborare con gli ingegneri della Supermarine sui miglioramenti del progetto dello Spitfire. Lo stesso Cozens volò sullo Spitfire K9789 per la prima volta l'11 agosto 1938. Il camuffamento e i contrassegni rappresentati furono usati dallo squadrone n. 19 il 31 ottobre 1938, quando gli Spitfire della nuova unità furono ufficialmente fotografati da un Blenheim Mk.I. Da notare che il Cozens K9794 era già equipaggiato con il tettuccio rigonfio, che fu introdotto ufficialmente pochi mesi dopo, nel gennaio 1939. Lo squadrone subì la sua prima perdita il 3 novembre 1938, quando il P/O Sinclair, che in seguito fu un CO dell'A- volo dello squadrone n. 310 (cecoslovacco), distrusse il suo Spitfire Mk.I K9792 durante l'atterraggio. Prestare attenzione all'interessante caratteristica sul bordo d'attacco dello stabilizzatore verticale, che impedisce alle corde del paracadute di impigliarsi in caso di salvataggio di emergenza.B) Squadrone n. 41, RAF Catterick, North Yorkshire, primavera 1939Lo Squadrone No. 41 acquisì i primi due Spitfire Mk.I K9831 e K9832 il 30 dicembre 1938 come terza unità del Fighter Command. Questo Spitfire Mk.I PN-M ha una colorazione della primavera del 1939, con insegne nazionali rosso-blu sulle superfici superiori, i precedenti anelli bianchi e gialli sono verniciati con colore mimetico. Tecnicamente l'aereo mostra la prima finitura di serie pulita, con motore Merlin II, elica in legno a due pale Weybridge, tettuccio piatto e tubo di Pitot originale vecchio stile. L'aereo non aveva il riscaldamento della mitragliatrice ed è volato senza armatura. Questo aereo aveva una telecamera esterna sul lato superiore dell'ala destra. Fino al 3 settembre 1939, il giorno in cui il Regno Unito dichiarò guerra alla Germania, in totale 306 Spitfire Mk.I furono portati nella RAF, 187 dei quali prestarono servizio in undici squadroni del Fighter Command. Di queste unità, solo sette erano pronte per la battaglia due giorni dopo l'inizio della guerra, e altre quattro erano in fase di rinforzo e potenziamento. 36 Spitfire andarono perduti prima della guerra in vari incidenti. Dopo lo scoppio della guerra, tutti gli squadroni equipaggiati con gli Spitfire rimasero con sede nelle isole britanniche come parte della difesa aerea della Gran Bretagna.C) K9906, pilotato dal F/O Robert Stanford Tuck, Squadrone n. 65, RAF Hornchurch, Essex, estate 1939Questo Spitfire Mk.I ha già il tettuccio rigonfio, l'elica a tre pale De Havilland e il riscaldamento della mitragliatrice. Rimane ancora senza alcuna armatura, avendo il vecchio tipo di tubo di Pitot e un mirino meccanico. F/O Tuck è l'asso combattente più esperto della nostra formazione con 29+2 uccisioni. Nel maggio 1940 fu riassegnato allo squadrone n. 92. Le sue prime tre uccisioni avvennero nel maggio 1940 su Dunkerque. È stato promosso S/Ldr dello Squadrone n. 257 volando sull'Hurricane Mk.Is l'11 settembre. Si dice che una delle sue vittime fosse il futuro asso della Luftwaffe, Hans-Joachim Marsiglia (23 settembre 1940). Fu abbattuto vicino a Boulogne sur Mer e catturato il 28 gennaio 1942. Partecipò all'organizzazione della Grande Fuga nel campo di prigionia Stalag Luft III a Sagan, ma poco prima della fuga fu trasferito al campo di Belaria. Il 1° febbraio 1945 riuscì a fuggire durante l'evacuazione del campo e si unì ai russi, quando la sua conoscenza della lingua russa era un vantaggio essenziale. Si ritirò dalla RAF negli anni Cinquanta e si dedicò all'agricoltura. Durante le riprese del film Battaglia d'Inghilterra fece amicizia con Adolf Galland, era il padrino di suo figlio. Morì il 5 maggio 1987 all'età di 70 anni.D) K9955, pilotato dal F/O Archibald Ashmore McKellar, Squadrone N. 602, RAF Drem, East Lothian, Scozia, marzo 1940Questo aereo ha già un parabrezza antiproiettile e il nuovo tubo di Pitot, mirino GM 2, ma ha ancora il vecchio tipo di albero dell'antenna. Il sedile del pilota è ancora senza armatura. Da notare la stecca antirotazione sul lato del serbatoio del carburante della fusoliera. Lo squadrone n. 602 fece modificare i motori Merlin II per carburante a 100 ottani già nel febbraio 1940. Lo squadrone n. 602, parte dell'aeronautica ausiliaria, acquisì gli Spitfire prima della guerra. Il 16 ottobre 1939 partecipò all'abbattimento del primo aereo tedesco sul territorio britannico durante il raid aereo del KG 30 su Scapa Flow, e il 28 ottobre all'abbattimento del primo aereo tedesco sul suolo britannico, l'He 111. sul Firth of Forth. Alcune fonti sostengono che McKellar abbia avuto un ruolo in queste eliminazioni. Nel giugno 1940 si unì allo squadrone n. 605 equipaggiato con Hurricane per diventare caposquadriglia l'11 settembre. Ha compiuto 15 uccisioni durante il BoB. Il 3 ottobre 1940 ottenne 5 vittorie in un solo giorno (tutte sopra Bf 109E) e divenne uno dei 28 assi alleati della giornata. S/Ldr AAMcKellar morì il giorno dopo la fine ufficiale della Battaglia d'Inghilterra, il 1° novembre 1940. Si presume Hptm. Wolfgang Lippert, comandante del II./JG 27, lo abbatté.E) N3180, pilotato dal P/O Alan Christopher Deere (RNZAF), No. 54 Squadron, RAF Hornchurch, Essex, maggio 1940Lo Squadrone No. 54 era l'unica unità della RAF equipaggiata esclusivamente con Spitfire Mk.I con elica a velocità costante Rotol RMS 7. Il neozelandese Deere, che volò per la prima volta sullo Spitfire il 6 marzo 1940, partecipò alla prima operazione dello squadrone n. 54, fornendo supporto aereo alle forze in ritirata in Belgio il 16 maggio. Il 23 maggio, durante la scorta del F/Lt. J.Leather, che volava a Miles Magister per il comandante dello squadrone n. 74, S/Ldr L.White, abbattuto vicino a Calais, Deere abbatté i suoi primi due Bf 109. Il 26 maggio iniziò in serata l'operazione Dynamo, l'evacuazione di Dunkerque. Il 28 maggio, Deere ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza su una spiaggia belga ma è riuscito a tornare a Hornchurch dopo un viaggio di 19 ore. Dopo la fine dell'evacuazione di Dunkerque, lo squadrone n. 54 si unì al BoB, in cui Deere ottenne 7 uccisioni confermate. Durante la seconda guerra mondiale Deere ricoprì numerosi incarichi di comando. Il suo punteggio totale è di 22 uccisioni confermate (alcune fonti sostengono solo 17). Si ritirò da Air Commodore nel 1967. ACDeere, OBE, uno dei più famosi piloti neozelandesi e britannici, morì il 22 settembre 1995 all'età di 77 anni.F) P9443, pilotato dal F/Lt Douglas Bader, No. 222 Squadron, RAF Duxford, Cambridgeshire / Kirton a Lindsey, Lincolnshire, all'inizio di giugno 1940Il leggendario Douglas Bader perse entrambe le gambe dopo un incidente acrobatico con il Bristol Bulldog Mk.II il 14 dicembre 1931. Tornò alla RAF nel gennaio 1940, mentre prestava servizio con lo squadrone n. 19 e poi da maggio 1940 con lo squadrone n. 222. Ha rivendicato il suo primo Bf 109 durante l'operazione Dynamo. Fu nominato caposquadriglia dello squadrone n. 242, equipaggiato con l'uragano Mk.Is il 28 giugno 1940. Era un sostenitore delle tattiche Big Wing. Bader ha effettuato 11 uccisioni confermate durante il BoB. Il 18 marzo 1941 divenne comandante del Tangmere Wing, effettuando l'offensiva sulla Francia. Fu abbattuto nello Spitfire Mk.Va (firmato DB, nome in codice Dogsbody) vicino a Saint Omer e catturato il 9 settembre 1941. Perse la gamba protesica a causa del salvataggio, la consegna di un sostituto da parte della RAF Blenheim fu gestita da A .Galland. Bader fu, nonostante i suoi tentativi di fuga, fino all'aprile 1945 imprigionato nell'Oflag IV-C nel castello di Colditz. Dopo essersi ritirato dalla RAF nel 1946, lavorò per la compagnia Shell. Come membro del Parlamento, era famoso per le sue opinioni controverse. Morì di infarto il 5 settembre 1982, dopo una cena in onore di A/M A.Harris.G) K9953, volato da F/Lt. Adolph Gysbert Malan, squadrone n. 74, RAF Hornchurch, Essex, giugno / luglio 1940Lo squadrone n. 74 rinforzò i propri Spitfire nel febbraio 1939. Un sudafricano Adolf "Sailor" Malan, il cui lavoro originale era veramente un marinaio, entrò in guerra il 6 settembre 1940, attraverso il famigerato incidente della battaglia di Barking Creek, dove il suo volo A Flight accidentalmente abbatté due uragani dello squadrone n. 56. Durante l'operazione la Dynamo accumulò 5 uccisioni confermate e nella notte tra il 19 e il 20 giugno riuscì a distruggere due He 111. Malan si oppose alla formazione in linea di poppa proponendo una formazione finger-four più flessibile. La leggenda dice che danneggiò l'aereo di Werner Molders e lo ferì addirittura il 28 luglio. L'8 agosto divenne S/Ldr dello Squadrone n. 75, che ottenne 38 uccisioni durante quattro sortite guidate da Malan l'11 agosto 1940. Quell'evento è noto come "11 agosto di Malan". Malan ha avuto 16 uccisioni confermate nel BoB. Fino alla fine della sua carriera nel 1941 accumulò 27 uccisioni confermate e 7 condivise. Era un tattico straordinario e famoso con le sue Dieci regole del combattimento aereo. Dopo il suo pensionamento nel 1946 divenne agricoltore in Sud Africa. Era politicamente attivo come oppositore dell'apartheid. Morì il 17 settembre 1963 all'età di 53 anni.H) N3162, volato dal P/O Eric Stanley Lock, No. 41 Squadron, RAF Hornchurch, Essex, Regno Unito, agosto/settembre 1940Eric Lock entrò nello Squadrone n. 41 come debuttante nel giugno 1940 e il 15 agosto ottenne la prima delle sue 21 uccisioni nella Battaglia d'Inghilterra, che lo rese l'asso combattente alleato di maggior successo della battaglia. Il 17 novembre 1940 fu gravemente ferito al braccio destro e ad entrambe le gambe dall'incendio del Bf 109E. Nei tre mesi successivi subì 15 difficili interventi chirurgici e trascorse i successivi tre mesi in un centro di riabilitazione presso il Royal Masonic Hospital, curato dal famoso pioniere della chirurgia plastica Archibald McIndoe che lo aiutò a riprendersi. Tornò allo squadrone n. 41 nel giugno 1941 e fu promosso tenente di volo in luglio e divenne il capo dello squadrone B dello squadrone n. Il 3 agosto 1941, al ritorno da un'azione tipo Rabarbaro, attaccò una colonna tedesca vicino a Pas de Calais, come da allora è stato disperso. Probabilmente è stato abbattuto dal fuoco della contraerea ed è precipitato in mare. Né lui né il suo Spitfire furono mai ritrovati. Al momento della sua scomparsa gli furono attribuite 26 uccisioni confermate ottenute durante 25 settimane di servizio di combattimento durante un anno e 6 mesi trascorsi in ospedali.I) X4425, pilotato da F/Sgt. George Cecil Unwin, Squadrone n. 19, RAF Fowlmere, Cambridgeshire, agosto/settembre 1940Questo aereo è raffigurato nella versione finale degli Spitfire ai tempi della Battaglia d'Inghilterra, compreso lo specchietto posteriore e l'armatura completa. Il pilota, George Unwin, soprannominato Grumpy, era uno dei volantini più esperti dello squadrone n. 19. Fu uno dei primi piloti Spitfire a prendere il volo a bordo del nuovo K9792 già il 16 agosto 1938, più di un anno prima della guerra. Durante i primi test nell'autunno del 1938 testò 15 nuovi Spitfire. Si è schiantato con un K9797 dopo un guasto al motore ed è atterrato fuori dal villaggio di Acton nel Suffolk per evitare potenziali perdite di vite umane nell'agglomerato. Durante l'operazione Dynamo gli furono accreditate 3 uccisioni confermate, Hs 126, Bf 110 e He 111. Durante la battaglia d'Inghilterra aggiunse altre 11 uccisioni al suo conteggio. Alla fine del 1940 lasciò il servizio operativo e prestò servizio come istruttore in varie unità di addestramento fino all'ottobre 1943. Tornò a combattere nell'aprile 1944, quando volò sui Mosquito con lo Squadrone n. 613 come parte del 2° TAF e presso alla fine del 1944 riprese l'attività di istruttore. Tra gli anni 1948-52 volò con il Bristol Brigand per partecipare ai combattimenti contro gli insorti comunisti in Malesia nel 1952. Si ritirò dalla RAF con il grado di Wing Commander nel 1961. Morì il 28 giugno 2006 all'età di 93 anni.J) X4382, pilotato dal P/O Osgood Philip Villiers Hanbury, Squadrone n. 602, RAF Westhampnett, West Sussex, settembre 1940.Osgood Hanbury, soprannominato Pedro, ex studente dell'Eton College, iniziò la sua carriera di combattimento nel giugno 1940 come pilota di Lysander. Si offrì volontario ai caccia e fu riassegnato allo Squadrone n. 602 il 3 settembre 1940. Il suo X4382 è un tipico rappresentante dell'ultima moda dello Spitfire Mk.I, probabilmente con l'elica De Havilland già convertita per essere un'elica a velocità costante, completamente corazzata cabina di pilotaggio e serbatoio del carburante, radio TR.1133 senza antenna filare e IFF R.3002 con antenna filare tra la fusoliera e le punte degli stabilizzatori orizzontali. Hanbury ha ottenuto 4 uccisioni confermate fino alla fine dell'anno. Ricevette il DFC per la difesa di Tobruk nel maggio 1942. Il 23 giugno 1942 fu nominato leader dello squadrone n. 260. Si sposò con Patricia Cecil Harman il 22 maggio 1943. Morì undici giorni dopo mentre stava tornando in Africa come passeggero a bordo di un Lockheed Hudson dello squadrone n. 117, pilotato dal S/Ldr Robert Yaxley. Il loro aereo fu abbattuto dal Junkers Ju 88C pilotato da Hans Olbrecht sul Golfo di Biscaglia.

 
80,00 € 64,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
WHITE GLOSS PRIMER -50%
SKU ALC-317
Marca: ALCLAD
Categoria: Colori

WHITE GLOSS PRIMER 60ml ** Discontinued

 
8,00 € 4,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Yamato Corazzata Giapponese 1/350 - TAMIYA 78025 -10% Offerta
SKU TAM-78025
Marca: TAMIYA
Scala: 1/350
Nazione: Giappone
Periodo: WWII
Tipologia: Navi
Categoria: Kit

Kit Corazzata giapponese Yamato in scala 1/350 - Modello Tamiya. - Edizione Premium - Parti fotoincise incluse 

 
320,00 € 288,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

MISTER KIT - Il tuo negozio di modellismo statico

Nel nostro sito eCommerce troverai un vasto assortimento con oltre 60.000 prodotti per soddisfare ogni modellista, dal neofita al più esigente. Mister Kit è un

paradiso per chi ama il fantastico hobby del modellismo statico.

Il negozio è nato 25 anni fa a Rozzano in provincia di Milano, la nostra passione, esperienza e professionalità ci hanno portato ed essere uno dei negozi di modellismo

statico più forniti, dove potrai trovare tutto quello che serve per il modellismo nelle scale che preferisci, 1:12, 1:24, 1:35, 1:48, 1:72, 1:700, 1:144 e molte altre.

Torna a visitare spesso il nostro sito, da Mister Kit ogni giorno ci sono arrivi di nuovi articoli per il modellismo statico.

Scopri di più