ORARI: Domenica e Lunedì CHIUSO - da Martedì a Venerdì 10:30–12:00 / 15:00–18:00 - Sabato 09:30–12:00 info@misterkit.com

AIRFIX

Filtra per
Armstrong Whitworth Whitley Mk.V 1/48 - ARFIX A08016
SKU AX08016
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Armstrong Whitworth Whitley Mk.V in scala 1/48 - Modello Airfix.  L'Armstrong Whitworth Whitley Mk.V è una variante del Whitley, un bombardiere bimotore britannico sviluppato e utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale. Prodotto dalla Armstrong Whitworth Aircraft, il Whitley Mk.V è stato uno degli aerei principali del Bomber Command della Royal Air Force (RAF) durante i primi anni del conflitto. Caratteristiche dell'Armstrong Whitworth Whitley Mk.V Design e Costruzione: Produttore: Armstrong Whitworth Aircraft. Tipologia: Bombardiere pesante a lungo raggio. Anno di Primo Volo: Il Whitley volò per la prima volta nel 1936, mentre la versione Mk.V fu introdotta nel 1939. Dimensioni: Lunghezza: 21,49 metri (70 piedi e 6 pollici). Apertura Alare: 25,60 metri (84 piedi). Altezza: 4,57 metri (15 piedi). Peso: Peso a Vuoto: Circa 8.400 kg (18.519 libbre). Peso Massimo al Decollo (MTOW): Circa 13.070 kg (28.800 libbre). Propulsione: Motori: Due motori radiali Rolls-Royce Merlin X. Potenza: Ogni motore sviluppava circa 1.145 CV (855 kW). Prestazioni: Velocità Massima: Circa 370 km/h (230 mph) a 4.570 metri (15.000 piedi). Autonomia: Circa 2.575 km (1.600 miglia). Tangenza: Circa 5.490 metri (18.000 piedi). Armamento: Bombardamento: Capacità di trasportare fino a 3.178 kg (7.000 libbre) di bombe. Armamento Difensivo: Dotato di quattro mitragliatrici Browning da 7,7 mm (.303 in) in torrette nasale e caudale. Impiego Operativo Ruolo Primario: Bombardiere Notturno: Utilizzato principalmente per missioni di bombardamento notturno durante i primi anni della Seconda Guerra Mondiale. Missioni e Operazioni: Primi Attacchi: Partecipò ai primi raid notturni contro obiettivi in Germania, tra cui le incursioni su Berlino e la Ruhr. Operazioni Speciali: Utilizzato anche per missioni di paracadutismo e rifornimento di truppe speciali dietro le linee nemiche. Operazioni Marittime: Alcuni Whitley furono adattati per missioni di pattugliamento marittimo e anti-sottomarino. Servizio e Efficacia: Prima Linea: Servì come bombardiere di prima linea fino al 1942, quando fu progressivamente sostituito da aerei più moderni come l'Avro Lancaster e l'Handley Page Halifax. Ruolo Successivo: Continuò a essere utilizzato in ruoli secondari, inclusi trasporto e addestramento, fino alla fine del conflitto. Varianti Whitley Mk.I-IV: Le versioni precedenti al Mk.V con diverse migliorie e modifiche. Whitley Mk.VII: Variante con modifiche per il pattugliamento marittimo, equipaggiata con radar e altre apparecchiature specifiche. Conclusione L'Armstrong Whitworth Whitley Mk.V è stato un bombardiere significativo per la RAF nei primi anni della Seconda Guerra Mondiale. Sebbene non avesse le prestazioni e la capacità di carico dei successivi bombardieri britannici, il Whitley giocò un ruolo cruciale nelle operazioni di bombardamento notturno e nelle missioni speciali. La sua robustezza e versatilità gli permisero di servire in vari ruoli fino alla fine del conflitto.  

 
 
Non disponibile
Supermarine Spitfire Mk.Ia 1/72 - AIRFIX A01071C
SKU AX01071C
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia Supermarine Spitfire Mk.Ia in scala 1/72 - Modello Airfix.  Il Supermarine Spitfire Mk.Ia è una delle versioni iniziali del celebre caccia britannico Supermarine Spitfire, che ha giocato un ruolo cruciale durante la Seconda Guerra Mondiale, in particolare nella Battaglia d'Inghilterra. Questo aereo è famoso per la sua eleganza, maneggevolezza e capacità di combattimento. Caratteristiche Principali del Supermarine Spitfire Mk.Ia Progettazione e Costruzione: Origini: Il Supermarine Spitfire è stato progettato da R.J. Mitchell della Supermarine Aviation Works negli anni '30 come risposta alla necessità della Royal Air Force (RAF) di un nuovo caccia monoplano. Primo Volo: Il prototipo del Spitfire volò per la prima volta il 5 marzo 1936. La versione Mk.Ia entrò in servizio nel 1938. Struttura e Design: Ali Ellittiche: Una delle caratteristiche distintive del Spitfire era la forma ellittica delle sue ali, che offriva un'ottima combinazione di velocità, manovrabilità e stabilità. Fusoliera: La fusoliera era costruita principalmente in alluminio, con un design aerodinamico per ridurre la resistenza e migliorare le prestazioni di volo. Motorizzazione: Motore: Il Mk.Ia era alimentato da un motore Rolls-Royce Merlin III, un motore V12 raffreddato a liquido, capace di sviluppare circa 1.030 cavalli (768 kW). Prestazioni: Il caccia aveva una velocità massima di circa 355 mph (570 km/h) a 19.000 piedi (5.800 metri) e un'autonomia di circa 395 miglia (635 km). Armamento: Mitragliatrici: Il Mk.Ia era armato con otto mitragliatrici Browning .303 (7,7 mm) montate nelle ali, con 300 colpi per arma. Questo armamento era progettato per fornire un'alta cadenza di fuoco, essenziale per abbattere i bombardieri nemici. Ruolo Operativo e Impiego: Battaglia d'Inghilterra: Il Supermarine Spitfire Mk.Ia divenne famoso durante la Battaglia d'Inghilterra nel 1940, dove fu utilizzato principalmente per intercettare e combattere i caccia e i bombardieri tedeschi. Superiore al Nemico: La combinazione di velocità, manovrabilità e potenza di fuoco del Mk.Ia lo rese uno degli aerei da caccia più efficaci del suo tempo, capace di tenere testa ai caccia tedeschi come il Messerschmitt Bf 109. Prestazioni e Affidabilità: Maneggevolezza: Il Spitfire era noto per la sua eccellente maneggevolezza, permettendo ai piloti di effettuare manovre rapide e precise durante il combattimento aereo. Affidabilità: Sebbene avesse alcuni problemi meccanici iniziali, come tutti i nuovi aerei, il Spitfire Mk.Ia si dimostrò affidabile e robusto nelle mani dei piloti della RAF. Conclusione Il Supermarine Spitfire Mk.Ia è uno degli aerei da caccia più iconici e celebrati della Seconda Guerra Mondiale. La sua partecipazione alla Battaglia d'Inghilterra, dove contribuì significativamente alla difesa del Regno Unito contro l'offensiva aerea tedesca, ha cementato la sua reputazione nella storia dell'aviazione militare. Con il suo design elegante, la potenza del motore Rolls-Royce Merlin e l'armamento potente, il Spitfire Mk.Ia rappresenta un capolavoro dell'ingegneria aeronautica britannica e un simbolo della resistenza e della vittoria alleata.  

 
11,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
MiG-17F Fresco 1/72 - AIRFIX A03091A
SKU AX03091A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Russia
Periodo: Dopoguerra
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia Mikoyan-Gurevich MiG-17F 'Fresco' in scala 1/72 - Modello Airfix.  Il Mikoyan-Gurevich MiG-17F 'Fresco' è un aereo da caccia a reazione sviluppato dall'Unione Sovietica negli anni '50. È un'evoluzione del MiG-15, con miglioramenti nelle prestazioni, nella manovrabilità e nell'armamento. Ecco una panoramica dettagliata di questo velivolo: Caratteristiche Principali Design e Sviluppo Origini: Il MiG-17 è stato progettato per migliorare le prestazioni del MiG-15, in particolare per affrontare le minacce dei caccia a reazione americani come l'F-86 Sabre. Prototipo: Il primo volo del prototipo del MiG-17 avvenne nel gennaio 1950, e il modello entrò in servizio nel 1952. Ali: Presenta ali a freccia di 45 gradi, una configurazione che offre migliori prestazioni ad alta velocità. Propulsione Motore: Il MiG-17F è equipaggiato con un motore turbogetto Klimov VK-1F, che include un postbruciatore, aumentando notevolmente la spinta e le prestazioni a velocità elevate. Velocità: Raggiunge una velocità massima di circa 1.145 km/h (Mach 0.92) a livello del mare. Armamento Cannoni: Il MiG-17F è armato con tre cannoni: un Nudelman N-37 da 37 mm e due cannoni NR-23 da 23 mm, montati nel muso. Missili: Può essere equipaggiato con missili aria-aria e bombe per missioni di attacco al suolo. Impiego Operativo Conflitti: Il MiG-17F ha visto un ampio impiego in vari conflitti, tra cui la Guerra del Vietnam, la Crisi di Suez e diverse guerre arabo-israeliane. Guerra del Vietnam: Utilizzato dalle forze nordvietnamite, il MiG-17F si è dimostrato molto manovrabile in combattimenti aerei contro caccia americani come l'F-4 Phantom II. Altri Paesi: Oltre all'Unione Sovietica, è stato utilizzato da numerose forze aeree in tutto il mondo, inclusi Cina, Egitto, Polonia, Corea del Nord e molti altri. Varianti MiG-17: Versione iniziale senza postbruciatore. MiG-17F ('Fresco C'): Versione con motore VK-1F e postbruciatore. MiG-17PF: Versione da intercettazione equipaggiata con radar. MiG-17AS: Versione multiruolo con capacità di trasportare missili e razzi. Eredità Lunga Carriera: Il MiG-17 ha avuto una lunga carriera operativa e, in alcune nazioni, è rimasto in servizio fino agli anni '80 e oltre. Influenza: Ha influenzato lo sviluppo di successivi aerei da caccia e intercettori sovietici, contribuendo alla reputazione della famiglia MiG. In sintesi, il MiG-17F 'Fresco' è stato un aereo da caccia estremamente importante nella storia dell'aviazione militare, noto per la sua robustezza, manovrabilità e capacità di combattimento aereo. Ha lasciato un segno significativo in diversi conflitti e ha rappresentato un passo avanti nell'evoluzione dei caccia a reazione sovietici.  

 
23,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Gloster Gladiator Mk.I/II 1/72 - AIRFIX A02052B
SKU AX02052B
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia Gloster Gladiator Mk.I/II in scala 1/72 - Modello Airfix.   Il Gloster Gladiator è un biplano da caccia britannico progettato e prodotto dalla Gloster Aircraft Company negli anni '30. Fu uno degli ultimi biplani da caccia utilizzati dalla Royal Air Force (RAF) e il primo aereo britannico con cabina di pilotaggio chiusa e carrello di atterraggio retrattile. Ecco una panoramica dei modelli principali: Gloster Gladiator Mk.I Introduzione: Il Gladiator Mk.I entrò in servizio nel 1937. Motore: Bristol Mercury IX radiale a 9 cilindri. Velocità: Circa 414 km/h. Armamento: Quattro mitragliatrici Vickers calibro .303 in ali (due per ala). Ruolo: Utilizzato principalmente come caccia per difesa territoriale e missioni di scorta. Gloster Gladiator Mk.II Introduzione: Il Gladiator Mk.II entrò in servizio poco dopo il Mk.I, con alcune modifiche per migliorarne le prestazioni. Motore: Bristol Mercury VIIIA radiale, una versione più potente del motore utilizzato nel Mk.I. Velocità: Simile al Mk.I, con alcune piccole variazioni in base alle condizioni operative. Armamento: Quattro mitragliatrici Browning calibro .303, con miglioramenti nella disposizione delle armi e nell'accesso per la manutenzione. Ruolo: Continuò a svolgere missioni simili al Mk.I, con un'enfasi maggiore sul pattugliamento e la protezione di convogli navali durante i primi anni della Seconda Guerra Mondiale. Impiego Operativo In Guerra: Il Gloster Gladiator fu utilizzato in vari teatri operativi durante la Seconda Guerra Mondiale, tra cui la Battaglia di Norvegia, la Difesa di Malta, il Medio Oriente e il Nord Africa. Altri Paesi: Oltre alla RAF, il Gladiator fu utilizzato da numerose altre forze aeree, tra cui quelle di Belgio, Finlandia, Grecia, Norvegia, Svezia e Cina. Eredità Ultimo Biplano: Il Gladiator è spesso ricordato come l'ultimo biplano da caccia operativo della RAF, segnando la transizione dai biplani ai monoplanicaccia che divennero standard durante la Seconda Guerra Mondiale. Prestazioni: Nonostante fosse superato dai nuovi monoplanicaccia, il Gladiator fu apprezzato per la sua manovrabilità e robustezza. In sintesi, il Gloster Gladiator Mk.I/II rappresenta una fase cruciale nella storia dell'aviazione militare britannica, fungendo da ponte tra l'era dei biplani e quella dei monoplanicaccia ad alte prestazioni.  

 
16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Festa dei colori delle guardie 1/76 - AIRFIX A00702V
SKU AX00702V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/76
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Figurini
Categoria: Figurini

 Festa dei colori delle guardie in scala 1/72 - Set figuri Airfix.

 
8,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Bristol Bulldog Mk.II 1/48 - AIRFIX A05141
SKU AX05141
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia Bristol Bulldog Mk.II in scala 1/48 - Modello Airfix.  Il Bristol Bulldog Mk.II è un aereo da caccia biplano britannico progettato e costruito dalla Bristol Aeroplane Company negli anni '20 e '30. Il Bulldog è stato uno dei principali caccia della Royal Air Force (RAF) durante il periodo interbellico e ha rappresentato un importante passo avanti nell'evoluzione dei caccia aerei di quel periodo. Caratteristiche Principali del Bristol Bulldog Mk.II Progettazione e Costruzione: Origini: Il Bulldog fu progettato dal famoso ingegnere aeronautico Frank Barnwell. Il primo prototipo volò nel 1927, e la versione Mk.II, che era una versione migliorata, entrò in servizio nel 1929. Struttura: Il Bulldog era un biplano con fusoliera in metallo e ali in legno rivestite in tela. La configurazione biplano forniva una maggiore manovrabilità e robustezza strutturale, caratteristiche essenziali per i caccia dell'epoca. Motorizzazione: Motore: Il Bulldog Mk.II era equipaggiato con un motore radiale Bristol Jupiter VIIIF, che sviluppava circa 440 cavalli (328 kW). Prestazioni: Questo motore permetteva al Bulldog di raggiungere una velocità massima di circa 174 mph (280 km/h) e di salire a un'altitudine di servizio di circa 29.000 piedi (8.840 metri). Armamento: Mitragliatrici: L'armamento del Bulldog Mk.II consisteva in due mitragliatrici Vickers sincronizzate da 0.303 pollici (7,7 mm) montate sulla fusoliera. Queste mitragliatrici erano sincronizzate per sparare attraverso l'elica, una caratteristica comune nei caccia dell'epoca. Design e Configurazione: Ali: Le ali biplano erano di uguale lunghezza, con montanti e tiranti che le collegavano, fornendo una struttura robusta e leggera. Carrello di Atterraggio: Il carrello di atterraggio fisso era robusto e semplice, con ruote principali e un pattino di coda, tipico dei design dell'epoca. Ruolo Operativo e Impiego: Servizio RAF: Il Bulldog fu uno dei caccia principali della RAF durante gli anni '30 e rimase in servizio fino all'inizio della Seconda Guerra Mondiale, quando fu gradualmente sostituito da aerei più moderni. Operazioni: Sebbene non abbia partecipato a molti combattimenti significativi, il Bulldog era utilizzato principalmente per la difesa aerea del Regno Unito e per la formazione dei piloti. Prestazioni e Affidabilità: Manovrabilità: Il Bulldog era noto per la sua eccellente manovrabilità, che lo rendeva un aereo da combattimento efficace nel dogfighting (combattimento aereo ravvicinato). Affidabilità: Era considerato un aereo affidabile e robusto, con una buona resistenza strutturale e un motore potente per i suoi tempi. Conclusione Il Bristol Bulldog Mk.II è stato un caccia biplano di grande importanza per la Royal Air Force durante il periodo interbellico. Con il suo design robusto, buona manovrabilità e un potente motore radiale, rappresentava lo stato dell'arte della tecnologia aeronautica militare negli anni '30. Anche se non ha visto un'azione di combattimento significativa, il Bulldog ha contribuito alla difesa aerea del Regno Unito e alla formazione dei piloti che avrebbero poi combattuto nella Seconda Guerra Mondiale. La sua eredità risiede nella sua importanza come un passo cruciale nell'evoluzione dei caccia aerei durante un periodo di rapidi progressi tecnologici.  

 
36,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Boeing Chinook HC.1 1/72 - AIRFIX A06023
SKU AX06023
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: Moderni
Tipologia: Elicotteri
Categoria: Kit

Kit elicottero Boeing Chinook HC.1 in scala 1/72 - Modello Airfix. Il Boeing Chinook HC.1 è una variante del famoso elicottero da trasporto pesante Boeing CH-47 Chinook, utilizzato principalmente dalla Royal Air Force (RAF) britannica. Ecco una panoramica dettagliata di questo velivolo: Caratteristiche Principali Design e Sviluppo Origini: Il Boeing CH-47 Chinook fu sviluppato per soddisfare le esigenze dell'esercito degli Stati Uniti, con il primo volo avvenuto nel 1961. La variante HC.1 è stata adottata dalla RAF per migliorare le capacità di trasporto aereo. Configurazione: È un elicottero a doppio rotore controrotante (in tandem), che offre una grande capacità di carico e stabilità in volo. Propulsione Motori: Equipaggiato con due motori turboshaft Lycoming T55-L-7C, ciascuno in grado di generare una potenza di circa 2.200 shp (1.640 kW). Prestazioni: Ha una velocità massima di circa 260 km/h (160 mph) e un'autonomia di circa 740 km (460 miglia), a seconda del carico e delle condizioni operative. Capacità di Carico Capacità di Trasporto: Può trasportare fino a 55 soldati completamente equipaggiati o fino a 10.886 kg (24.000 libbre) di carico interno o esterno. Flessibilità: La cabina di carico è spaziosa e può essere configurata per trasportare truppe, veicoli leggeri, attrezzature o utilizzata per missioni di evacuazione medica. Impiego Operativo Ruoli: Utilizzato principalmente per il trasporto tattico di truppe e materiale, rifornimenti logistici e missioni di evacuazione medica. È anche impiegato per operazioni di soccorso e recupero in caso di disastri naturali. Operazioni Militari: Ha visto ampio impiego in vari teatri operativi, tra cui la Guerra delle Falkland, le operazioni in Iraq e Afghanistan, dove la sua capacità di sollevamento e versatilità sono state essenziali per le operazioni militari britanniche. Specifiche Tecniche Lunghezza: 30,1 metri (98 piedi 9 pollici) Diametro del Rotore: 18,3 metri (60 piedi) Peso a Vuoto: 10.185 kg (22.451 libbre) Peso Max al Decollo: 22.680 kg (50.000 libbre) Equipaggio: Due piloti e un tecnico di volo Eredità e Varianti Successive Successori: Le varianti successive del Chinook, come il HC.2, HC.3 e HC.4, hanno incorporato motori più potenti, avionica avanzata e altre migliorie basate sull'esperienza operativa. Modernizzazioni: Molti degli HC.1 originali sono stati aggiornati per mantenere la loro efficacia operativa e adattarsi alle nuove esigenze delle forze armate. Conclusione Il Boeing Chinook HC.1 è stato una componente chiave delle capacità di trasporto aereo della Royal Air Force, noto per la sua robustezza, affidabilità e versatilità. Ha servito con distinzione in numerosi conflitti e operazioni umanitarie, consolidando la sua reputazione come uno degli elicotteri da trasporto pesante più efficaci e durevoli al mondo.

 
 
Non disponibile
Banda delle Guardie 1/76 - AIRFIX A00701V
SKU AX00701V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/76
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Figurini
Categoria: Figurini

  Banda delle Guardie in scala 1/72 - Set figuri Airfix.

 
8,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Paracadutisti britannici della seconda guerra mondiale 1/32 - AIRFIX A02701V
SKU AX02701V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/32
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Figurini
Categoria: Figurini

  Paracadutisti britannici della seconda guerra mondiale in scala 1/32 - Figurini Airfix.

 
15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Supermarine Walrus Mk.I 1/48 - AIRFIX A09183
SKU AX09183
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo idrovolante Supermarine Walrus Mk.I in scala 1/48 - Modello Airfix. Cosa c'è dentro: Kit in plastica, foglio istruzioni, guida alla verniciatura e foglio decalcomanie. Il Supermarine Walrus Mk.I è stato un idrovolante biplano da ricognizione e soccorso prodotto dalla Supermarine durante gli anni '30 e '40. Ecco alcuni dettagli su questo aereo: Produttore: Il Supermarine Walrus è stato sviluppato e prodotto dalla Supermarine, una società britannica nota principalmente per il suo aereo da caccia Spitfire. Design e Caratteristiche: Il Walrus era un idrovolante a scafo con una configurazione biplano, caratterizzato da un'ala superiore e una inferiore unite da montanti. Era progettato principalmente per operare dal mare, grazie al suo scafo galleggiante. Era equipaggiato con un motore radiale a pistoni, che azionava un'elica a passo fisso. Aveva una cabina di pilotaggio aperta, con posti a sedere per il pilota e l'osservatore. Utilizzo: Il Walrus è stato impiegato principalmente dalla Royal Navy britannica durante la Seconda Guerra Mondiale per compiti di ricognizione, osservazione e soccorso in mare. Era in grado di operare da navi da guerra, incrociatori leggeri e altre unità navali, fornendo un'importante capacità di osservazione a lungo raggio e di ricerca e salvataggio. Armamento: Il Walrus era solitamente equipaggiato con una mitragliatrice Lewis montata su un supporto brandeggiabile, che poteva essere utilizzata per la difesa contro i caccia nemici o per il supporto durante le operazioni di soccorso. Eredità: Il Supermarine Walrus ha rappresentato un'importante risorsa per la Royal Navy durante la Seconda Guerra Mondiale, contribuendo alle operazioni di ricerca e salvataggio in mare e fornendo un'importante capacità di osservazione e ricognizione nelle aree marine. Dopo la guerra, è stato gradualmente sostituito da aerei più moderni, ma alcuni esemplari sono stati conservati e restaurati per l'esposizione statica in musei e collezioni private.

 
58,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Consolidated B-24H Liberator 1/72 - AIRFIX A09010
SKU AX09010
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

  Kit aereo bombardiere pesante Consolidated B-24H Liberator in scala 1/72 - Modello Airfix.Il secondo dei grandi bombardieri pesanti quadrimotori americani della Seconda Guerra Mondiale, il Consolidated B-24 Liberator iniziò lo sviluppo dopo che l'Army Air Corps si avvicinò alla compagnia per costruire B-17 Flying Fortresses. Per nulla impressionata dalla prospettiva, la Consolidated propose di poter progettare e produrre il proprio bombardiere nello stesso tempo necessario per stabilire le linee di produzione, e che sarebbe stato meglio di una Fortezza Volante. Quando il loro prototipo XB-24 prese il volo il 29 dicembre 1939, era un aereo dall'aspetto molto diverso dal B-17 Flying Fortress, con le sue ali sottili montate sulle spalle, la fusoliera profonda ma stretta e la coda a doppio boma. aveva l'aspetto di un aereo marittimo. Dopo la sua introduzione nell'USAAF nel 1941, il B-24 Liberator fu prodotto in grandi quantità, servendo in ogni teatro durante la Seconda Guerra Mondiale e dando un contributo vitale allo sforzo bellico degli Alleati. L'introduzione del modello "H" ha affrontato la vulnerabilità dell'aereo agli attacchi frontali, qualcosa che i piloti di caccia nemici avevano sfruttato sin dall'introduzione del B-24. Questa variante fu la prima ad essere prodotta con una torretta anteriore Emerson A-15 azionata elettricamente, ma subì anche circa altre 50 modifiche per rendere il Liberator un aereo più efficace in combattimento. Questa fu anche la prima variante a sfruttare veramente la capacità di produzione di massa dell'America e si affermò che la Ford avrebbe potuto produrre i Liberator più velocemente di quanto l'USAAF potesse metterli in servizio. Il Consolidated B-24 Liberator divenne il bombardiere quadrimotore più pesantemente prodotto nella storia della guerra e l'aereo più prodotto in America durante la Seconda Guerra Mondiale. Molto semplicemente, il B-24 è stato pilotato da più uomini, ha trasportato più bombe su distanze maggiori e ha distrutto più bersagli di qualsiasi altro bombardiere nella storia dell’aviazione.Cosa c'è dentro:Kit in plastica, foglio istruzioni, guida alla verniciatura e foglio decalcomanie.

 
52,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Avro Vulcan B.2 Black Buck 1/72 - AIRFIX A12013
SKU AX12013
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: Guerra delle Falkland
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Avro Vulcan B.2 Black Buck in scala 1/72 - Modello Airfix.Cosa c'è dentro:Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.Il Avro Vulcan B.2 Black Buck è stato un famoso raid aereo compiuto dalla Royal Air Force (RAF) britannica durante la guerra delle Falkland nel 1982. Ecco una panoramica delle sue caratteristiche principali:Ruolo: Il Vulcan B.2 era un bombardiere strategico a lungo raggio della RAF, progettato per trasportare armi nucleari e convenzionali. Durante la guerra delle Falkland, è stato impiegato in missioni di bombardamento a lungo raggio contro le Falkland occupate dalle forze argentine.Black Buck: Black Buck era il nome in codice assegnato alle missioni di bombardamento a lungo raggio eseguite dai Vulcan durante la guerra delle Falkland. Il raid Black Buck 1, il più famoso di tutti, coinvolse un unico Vulcan B.2 che attaccò l'aeroporto di Stanley nelle Falkland con bombe GBU-27 Paveway II.Paveway II: Le bombe GBU-27 Paveway II utilizzate nel raid Black Buck 1 erano bombe a guida laser di precisione. Furono impiegate per distruggere le piste dell'aeroporto di Stanley e impedire il suo utilizzo da parte degli aerei argentini.Logistica: Il raid Black Buck 1 è stato un'impresa logistica straordinaria, richiedendo il rifornimento in volo del Vulcan da parte di aerei cisterna Victor K.2 della RAF. Il Vulcan ha volato da Ascension Island, situata a più di 6.600 chilometri di distanza dalle Falkland.Risultati: Sebbene il raid Black Buck 1 non abbia inflitto danni significativi alla pista dell'aeroporto di Stanley, ha avuto un impatto psicologico importante. Ha dimostrato la capacità della RAF di proiettare potenza a lungo raggio in un teatro di guerra remoto.In sintesi, il Avro Vulcan B.2 Black Buck è stato un raid aereo famoso durante la guerra delle Falkland, in cui un Vulcan B.2 della RAF ha effettuato un lungo viaggio per attaccare l'aeroporto di Stanley nelle Falkland con bombe a guida laser. Ha dimostrato la capacità della RAF di condurre operazioni di bombardamento a lungo raggio anche in teatri di guerra remoti.

 
93,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Messerschmitt Me-109E-4 - 1/72 - AIRFIX A01008B
SKU AX01008B
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia tedesco Bf 109E-4 in scala 1/72 - Modello Airfix.Il Messerschmitt Bf 109E-4 era una variante del famoso caccia tedesco Messerschmitt Bf 109, sviluppato durante la seconda guerra mondiale. Ecco una panoramica delle sue caratteristiche principali:Ruolo: Il Bf 109E-4 era un caccia monomotore progettato per la caccia aerea e il supporto tattico, impiegato principalmente dalla Luftwaffe tedesca durante il periodo iniziale della seconda guerra mondiale.Motorizzazione: Il Bf 109E-4 era equipaggiato con un motore Daimler-Benz DB 601A-1, un motore a 12 cilindri a V invertita in grado di erogare circa 1.100 cavalli di potenza, consentendo all'aereo di raggiungere una velocità massima di circa 560 km/h.Armamento: L'armamento del Bf 109E-4 comprendeva due mitragliatrici MG 17 calibro 7,92 mm montate nelle ali e due cannoncini MG FF/M da 20 mm montati all'interno delle ali. Questo armamento lo rendeva un caccia formidabile contro altri aerei dell'epoca.Prestazioni: Il Bf 109E-4 era noto per le sue eccellenti prestazioni di volo, compresa la velocità, l'agilità e la maneggevolezza. Era capace di competere con successo contro molti dei caccia avversari dell'epoca.Partecipazione alla guerra: Il Bf 109E-4 è stato impiegato dalla Luftwaffe durante la campagna di Francia, la battaglia d'Inghilterra e altre operazioni durante la prima fase della seconda guerra mondiale. Ha svolto un ruolo significativo nel dominio aereo iniziale della Luftwaffe.Varianti: Il Bf 109E-4 era una delle numerose varianti del Bf 109 sviluppate durante la guerra, con ulteriori miglioramenti apportati alla struttura, alla motorizzazione e all'armamento nelle versioni successive.In sintesi, il Messerschmitt Bf 109E-4 era una variante del caccia tedesco Bf 109, noto per le sue prestazioni di volo eccellenti e il suo ruolo chiave durante le prime fasi della seconda guerra mondiale. È stato uno dei caccia più iconici e influenti della guerra. 

 
12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
De Havilland Tiger Moth 1/48 - AIRFIX A04104A
SKU AX04104A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

  Kit aereo De Havilland Tiger Moth in scala 1/48 - Modello Airfix.Il De Havilland Tiger Moth è un aereo da addestramento biplano progettato e prodotto dall'azienda britannica De Havilland Aircraft Company negli anni '30. È uno degli aerei da addestramento più iconici e amati nella storia dell'aviazione. Ecco una panoramica delle sue caratteristiche principali:Sviluppo: Il Tiger Moth è stato sviluppato come successore del De Havilland DH.60 Moth e ha effettuato il suo primo volo nel 1931. È stato progettato per fornire un'addestramento di base ai piloti civili e militari.Caratteristiche Tecniche: Il Tiger Moth è un aereo biplano monomotore con due posti in tandem per l'istruttore e l'allievo. È equipaggiato con un motore radiale De Havilland Gipsy Major, in grado di generare circa 130 CV di potenza. La sua struttura in legno e tela e il design semplice lo rendono leggero e maneggevole.Ruoli Operativi: Il Tiger Moth è stato utilizzato principalmente come aereo da addestramento primario per i piloti sia civili che militari. È stato impiegato durante la Seconda Guerra Mondiale per addestrare migliaia di piloti delle forze aeree di vari paesi alle manovre di base di volo, inclusi decolli, atterraggi, volo in formazione e volo acrobatico.Successo Internazionale: Il Tiger Moth è stato utilizzato da numerose nazioni in tutto il mondo e ha guadagnato una reputazione di affidabilità e maneggevolezza. Dopo la guerra, molti esemplari sono stati venduti sul mercato civile e utilizzati per l'addestramento dei piloti privati.Eredità: Nonostante sia stato progettato negli anni '30, il Tiger Moth ha continuato a essere utilizzato come aereo da addestramento per molti decenni. Molti esemplari sono stati preservati e restaurati come aerei storici e continuano a volare in manifestazioni aeree e eventi di volo acrobatico in tutto il mondo.In sintesi, il De Havilland Tiger Moth è stato un aereo da addestramento biplano iconico e amato, utilizzato per addestrare generazioni di piloti in tutto il mondo. La sua semplicità, robustezza e maneggevolezza lo rendono uno dei più riconoscibili e apprezzati aerei nella storia dell'aviazione.

 
32,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Vickers Wellington Mk IA/C 1/72 - AIRFIX A08019A
SKU AX08019A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo bombaridere britannico Vickers Wellington Mk.IA/C in scala 1/72 - Modello Airfix.Il Vickers Wellington Mk.IA/C era una variante del bombardiere britannico Vickers Wellington, uno degli aerei più importanti e duraturi della Seconda Guerra Mondiale. La designazione "Mk.IA/C" indicava specifiche sottovarianti di questa famosa serie di aerei.Ecco alcune caratteristiche principali del Vickers Wellington Mk.IA/C:Design: Il Wellington era un bombardiere bimotore medio caratterizzato da una struttura innovativa in geodetic, una rete di tubi d'acciaio incrociati che conferiva alla fusoliera una grande resistenza e flessibilità. Era uno dei pochi bombardieri della Seconda Guerra Mondiale ad avere una struttura di questo tipo.Armamento: Il carico bellico del Wellington Mk.IA/C variava a seconda delle missioni, ma solitamente comprendeva una combinazione di bombe incendiarie, bombe esplosive e mine navali. L'armamento difensivo comprendeva mitragliatrici difensive montate in torrette posteriori e laterali.Motori: Questa variante era equipaggiata con due motori radiali Bristol Pegasus XVIII a 9 cilindri, che fornivano una potenza sufficiente per il volo. La scelta del motore e la sua posizione furono determinanti per il successo e le prestazioni dell'aereo.Utilizzo: Il Vickers Wellington Mk.IA/C fu utilizzato principalmente dalla Royal Air Force (RAF) britannica durante la Seconda Guerra Mondiale. Svolse un ruolo significativo in varie operazioni di bombardamento strategico, incursioni notturne, ricognizioni e operazioni antisommergibile.Eredità: Il Wellington Mk.IA/C è stato uno dei bombardieri più importanti e produttivi della guerra, contribuendo in modo significativo agli sforzi bellici alleati. La sua robustezza, la sua capacità di carico e la sua flessibilità operativa ne fecero uno dei pilastri della strategia di bombardamento della RAF durante il conflitto.Complessivamente, il Vickers Wellington Mk.IA/C era una variante significativa di uno degli aerei più iconici della Seconda Guerra Mondiale, svolgendo un ruolo fondamentale nel teatro europeo e contribuendo in modo significativo alla vittoria alleata.

 
45,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
North American B-25C/D Mitchell 1/72 - AIRFIX A06015A
SKU AX06015A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo bombardiere statunitense North American B-25C/D Mitchell in scala 1/72 - Modello Airfix. Il North American B-25C/D Mitchell era una variante del bombardiere medio statunitense North American B-25 Mitchell utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale. Questo aereo era una versione migliorata del modello B-25B e presentava alcune differenze significative rispetto alle varianti precedenti. Ecco alcune caratteristiche principali del North American B-25C/D Mitchell: Design: Il B-25C/D era un bombardiere medio bimotore con ala media e fusoliera di dimensioni relativamente grandi. Era caratterizzato da una struttura robusta e una configurazione a cabina a due posti con doppi comandi per il pilota e il copilota. Armamento: Il carico bellico del B-25C/D variava a seconda delle missioni, ma solitamente comprendeva una combinazione di bombe incendiarie, bombe esplosive e munizioni contraeree. Era dotato di torrette difensive superiori e ventrali, nonché di mitragliatrici fisse nel muso dell'aereo. Motori: Questa variante era equipaggiata con due motori radiali Wright R-2600 Cyclone a 14 cilindri, che fornivano una potenza significativamente maggiore rispetto ai motori delle varianti precedenti. Questo miglioramento consentiva una maggiore capacità di carico e un migliore rendimento in volo. Utilizzo: Il B-25C/D Mitchell fu ampiamente utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale dalla United States Army Air Forces (USAAF) e da altre forze aeree alleate. Svolse un ruolo significativo in varie operazioni di bombardamento strategico, supporto tattico e ricognizione in diversi teatri di guerra. Eredità: Il B-25C/D Mitchell è stato uno degli aerei da bombardamento più importanti e versatili della Seconda Guerra Mondiale. La sua combinazione di potenza, manovrabilità e capacità di carico lo ha reso uno strumento prezioso per la conduzione di missioni tattiche e strategiche. Complessivamente, il North American B-25C/D Mitchell era una variante significativa del famoso bombardiere medio, contribuendo in modo significativo agli sforzi bellici alleati durante la Seconda Guerra Mondiale e lasciando un'impronta indelebile nella storia dell'aviazione militare. 

 
42,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Mitsubishi A6M2b Zero 1/72 - AIRFIX A01005B
SKU AX01005B
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Giappone
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia giapponese Mitsubishi A6M2b Zero in scala 1/72 - Modello Arfix.l Mitsubishi A6M2b Zero è stato uno dei più iconici e temuti aerei da caccia giapponesi impiegati durante la Seconda Guerra Mondiale. Comunemente conosciuto semplicemente come "Zero", questo aereo è stato sviluppato e prodotto dalla Mitsubishi Heavy Industries per la Marina Imperiale Giapponese.Ecco alcune caratteristiche principali del Mitsubishi A6M2b Zero:Design: Il Zero era un aereo da caccia monomotore monoplano con ala a bassa semisbalzo e struttura leggera. Era noto per la sua eccellente manovrabilità, agilità e raggio di azione, rendendolo uno degli aerei più temibili nei primi anni della guerra.Prestazioni: Equipaggiato con un motore radiale Mitsubishi Sakae a 14 cilindri, il Zero era in grado di raggiungere velocità eccezionali e presentava una notevole capacità di salita. La sua leggerezza e manovrabilità lo rendevano estremamente efficace nei combattimenti aerei.Armamento: Il Mitsubishi A6M2b Zero era armato con due mitragliatrici da 7,7 mm montate sul cofano motore e due cannoni da 20 mm montati nelle ali. Questo armamento gli conferiva una potenza di fuoco significativa contro gli aerei nemici.Utilizzo: Il Zero è stato impiegato in numerosi teatri di guerra durante la Seconda Guerra Mondiale, compresi gli attacchi a Pearl Harbor, le campagne nell'Oceano Pacifico, in Cina e nelle Indie Orientali. È stato uno dei principali caccia della Marina Imperiale Giapponese fino alla fine del conflitto.Eredità: Il Mitsubishi A6M2b Zero è stato uno degli aerei da caccia più famosi e influenti della storia militare. La sua combinazione di prestazioni superiori e manovrabilità lo ha reso una minaccia formidabile per gli Alleati nei primi anni della guerra, anche se nel corso del conflitto fu progressivamente superato da aerei con prestazioni migliori.Complessivamente, il Mitsubishi A6M2b Zero ha lasciato un'impronta indelebile nella storia dell'aviazione militare, essendo stato un simbolo del dominio aereo giapponese nei primi anni della Seconda Guerra Mondiale.

 
12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Gloster Meteor F 8 - 1/48 - AIRFIX A09182A
SKU AX09182A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: Dopoguerra
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia britannico Gloster Meteor F.8 in scala 1/48 - Modello Airfix.Il Gloster Meteor F.8 era un aereo da caccia britannico prodotto dalla Gloster Aircraft Company durante gli anni '50. Era una delle varianti del Gloster Meteor, il primo aereo da caccia a reazione operativo della Royal Air Force (RAF) britannica durante la Seconda Guerra Mondiale.Ecco alcune caratteristiche principali del Gloster Meteor F.8:Design: Il Meteor F.8 era un aereo da caccia a reazione monoposto con ali a freccia e una fusoliera relativamente snella. Era dotato di un'ala di tipo "a freccia", che forniva una buona manovrabilità e stabilità in volo.Armamento: Era equipaggiato con quattro cannoni Hispano Mk V da 20 mm montati nel muso dell'aereo. Questo armamento gli conferiva una potente capacità di fuoco contro i velivoli nemici.Motore: Il Meteor F.8 era spinto da due motori a reazione Rolls-Royce Derwent 8, che gli conferivano una velocità massima di circa Mach 0.85 e un'autonomia di volo di circa 1.500 chilometri.Utilizzo: Il Gloster Meteor F.8 è stato utilizzato principalmente dalla Royal Air Force britannica come aereo da caccia di prima linea durante gli anni '50. Ha partecipato a varie operazioni militari e missioni di difesa aerea durante quel periodo.Eredità: Il Gloster Meteor F.8 ha rappresentato un importante passo avanti nell'aviazione militare britannica, contribuendo allo sviluppo e all'adozione degli aerei da caccia a reazione. Pur essendo stato superato in prestazioni da aerei successivi, ha svolto un ruolo significativo nella storia dell'aviazione come uno dei primi aerei da caccia a reazione operativi al mondo.Complessivamente, il Gloster Meteor F.8 è stato un aereo da caccia a reazione britannico di successo degli anni '50, che ha contribuito all'avanzamento della tecnologia aeronautica e alla difesa aerea del Regno Unito durante quel periodo. 

 
50,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Fairey Rotodyne 1/72 - AIRFIX A04002V
SKU AX04002V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Elicotteri
Categoria: Kit

Kit elicottero Fairey Rotodyne Vintage Classicsin scala 1/72 - Modello Airfix.Il Fairey Rotodyne era un innovativo elicottero britannico sviluppato negli anni '50 e '60 dalla Fairey Aviation Company. Era un aereo ibrido, combinando le caratteristiche di un elicottero con quelle di un aeroplano. Il suo design era basato sulla tecnologia dei rotori inclinati, che consentiva di compiere decolli e atterraggi verticali come un elicottero, ma anche di volare a velocità e altitudini simili a quelle di un aeroplano.Ecco alcune caratteristiche principali del Fairey Rotodyne:Design: Il Rotodyne presentava un design insolito con due rotori controrotanti montati all'apice di un'ala fissa. Questi rotori erano inclinati verso l'alto durante il volo orizzontale per fornire sollevamento, ma potevano essere inclinati verso l'alto o verso il basso per permettere decolli e atterraggi verticali.Prestazioni: Il Rotodyne era progettato per volare a velocità relativamente elevate e a quote simili a quelle di un aeroplano, rendendolo più veloce di un elicottero convenzionale. Poteva trasportare un numero significativo di passeggeri o carico in un'ampia varietà di ruoli, compresi trasporti civili, trasporto militare e servizi postali.Motore: Era alimentato da un motore a turbina Napier Eland, che forniva la potenza necessaria per far funzionare i rotori e propulsare l'aereo in avanti.Utilizzo: Il Rotodyne era destinato principalmente a servire nel mercato del trasporto civile e commerciale, ma era anche considerato per il servizio militare come aereo da trasporto tattico o elicottero d'attacco leggero.Fine del programma: Nonostante le promettenti caratteristiche e le prime fasi di sviluppo di successo, il programma Rotodyne fu interrotto nel 1962 a causa di problemi finanziari e di mercato, insieme ad alcune preoccupazioni di sicurezza e di rumore. Nonostante i suoi progressi tecnici, il Rotodyne non entrò mai in produzione su larga scala.In sintesi, il Fairey Rotodyne era un elicottero sperimentale che offriva un design innovativo e promettente per il trasporto aereo, ma che alla fine non riuscì a raggiungere il successo commerciale e militare previsto. 

 
28,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Boeing 727-200 - 1/144 - AIRFIX A03183
SKU AX03183C
Marca: AIRFIX
Scala: 1/144
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo di linea Boeing 727-200 in scala 1/144 - Modello Airfix.+ Foglio decals AIRLINE HOBBY SUPPLIES (AHS4110)+ Foglio decals LIVERIES UNLIMITED (A4-062)

 
40,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Junkers Ju87B Stuka 1/24 - AIRFIX A18002V
SKU AX18002V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/24
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Bombaridere Junkers Ju87B Stuka Vintage Classics in scala 1/24 - Modello Airfix.Il Junkers Ju 87, comunemente noto come Stuka, è stato un bombardiere in picchiata tedesco utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale. La designazione "Ju 87B" si riferisce a una specifica variante del Ju 87.Ecco alcune caratteristiche chiave del Junkers Ju 87B Stuka:Bombardiere in Picchiata:Il termine "Stuka" deriva dall'abbreviazione tedesca "Sturzkampfflugzeug", che significa "aereo da attacco in picchiata". Il Ju 87 era progettato per eseguire missioni di attacco in picchiata, sganciando bombe con precisione durante il picchiato.Caratteristiche Tecniche:Il Ju 87B aveva una configurazione monoplana, ali a sbalzo e un carrello d'atterraggio retrattile. Era alimentato da un motore radiale Junkers Jumo 211D.Corazza e Armamento:L'aereo era relativamente ben corazzato per proteggere l'equipaggio. L'armamento comprendeva mitragliatrici da 7,92 mm e poteva trasportare bombe o razzi sotto le ali.Sirene di Stuka:Un elemento distintivo del Ju 87B era l'aggiunta di sirene installate sulle ali, notoriamente utilizzate per generare un suono caratteristico durante il picchiato, creando una sorta di "urlo" che terrorizzava i nemici sul terreno.Partecipazione alla Guerra:Il Ju 87B ha partecipato attivamente alla Guerra di Spagna (1936-1939) e ha giocato un ruolo significativo nelle prime fasi della Seconda Guerra Mondiale, inclusa la campagna di Polonia nel 1939 e l'invasione della Francia nel 1940.Limiti:Tuttavia, a causa della sua vulnerabilità contro i caccia nemici e le difese antiaeree nemiche avanzate, il Ju 87 ha dimostrato di essere sempre più vulnerabile nelle fasi successive della guerra.Il Junkers Ju 87B Stuka è diventato un simbolo dell'azione di attacco in picchiata durante la prima parte della Seconda Guerra Mondiale. Nonostante le sue limitazioni e la sua obsolescenza progressiva, è rimasto un aereo iconico della storia dell'aviazione militare. 

 
133,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Bristol Bloodhound 1/72 - AIRFIX A02309V
SKU AX02309V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/76
Nazione: Regno Unito
Periodo: Guerra fredda
Tipologia: Razzi / Vettori
Categoria: Kit

  Kit Bristol Bloodhound Vintage Classics in scala 1/76 - Modello Airfix.Il Bristol Bloodhound è stato un sistema di missili terra-aria sviluppato nel Regno Unito durante la Guerra Fredda. È stato progettato come un sistema di difesa antiaerea a lungo raggio per proteggere siti sensibili e importanti.Ecco alcune caratteristiche chiave del Bristol Bloodhound:Ruolo:Il Bristol Bloodhound era un missile terra-aria progettato per intercettare e abbattere aerei nemici in avvicinamento a lungo raggio. Il sistema era destinato a difendere importanti installazioni militari, industriali e civili da attacchi aerei.Lanciatore e Missile:Il sistema Bloodhound era composto da un lanciatore fisso su ruote e da un missile. Il missile Bloodhound era un sistema di guida semi-attivo radar e utilizzava un radar di illuminazione a terra per tracciare e ingaggiare i bersagli.Motore:Il missile Bloodhound era propulso da un motore a razzo, che gli forniva la spinta necessaria durante la fase di volo.Raggio Operativo:Il sistema Bloodhound aveva un raggio operativo significativo, consentendo di ingaggiare bersagli aerei a lunga distanza.Servizio Operativo:Il Bristol Bloodhound ha prestato servizio operativo nella Royal Air Force (RAF) britannica e in alcune forze aeree straniere. È stato utilizzato come parte del sistema di difesa aerea del Regno Unito e in alcune basi NATO durante gli anni della Guerra Fredda.Successori:Successivamente, il Bloodhound fu sostituito da sistemi di missili antiaerei più moderni. Nel Regno Unito, fu seguito dal sistema Rapier e successivamente da altri sistemi più avanzati.Il Bristol Bloodhound è un esempio di come le nazioni della NATO sviluppavano sistemi di difesa antiaerea avanzati durante la Guerra Fredda per proteggere le loro infrastrutture critiche da potenziali minacce aeree.

 
 
Non disponibile
Blackburn Buccaneer S 2B 1/48 - AIRFIX A12014
SKU AX12014
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Blackburn Buccaneer S.2B in scala 1/48 - Modello Airfix.Il Blackburn Buccaneer S.2B è stato un aereo da attacco al suolo e da ricognizione navale britannico sviluppato e prodotto dalla Blackburn Aircraft. L'aereo è stato progettato principalmente per operare dalla portaerei e ha prestato servizio principalmente nella Fleet Air Arm della Royal Navy e nella Royal Air Force (RAF).Ecco alcune caratteristiche chiave del Blackburn Buccaneer S.2B:Ruolo:Il Blackburn Buccaneer era un aereo da attacco al suolo e da ricognizione progettato per operare da portaerei. La sua capacità di trasportare armi nucleari gli conferiva anche un ruolo di deterrenza nucleare.Armamento:Il Buccaneer S.2B poteva trasportare una varietà di carichi bellici, inclusi razzi, bombe, e missili. Era noto per la sua capacità di trasportare e lanciare armi nucleari tattiche.Configurazione Alare:Il Buccaneer presentava un'ala a freccia, che contribuiva alla sua capacità di volo a bassa quota e ad alta velocità.Motori:L'aereo era alimentato da due motori turbogetto Rolls-Royce Spey, che gli conferivano la potenza necessaria per eseguire missioni di attacco a lungo raggio.Operatività Navale:Il Buccaneer S.2B fu impiegato principalmente dalle portaerei della Royal Navy, contribuendo alla sicurezza delle flotte britanniche e partecipando a operazioni durante la Guerra Fredda.Ruolo Nucleare:Una delle caratteristiche più significative del Buccaneer S.2B era la sua capacità di trasportare armi nucleari tattiche. Questa capacità ha svolto un ruolo importante nella strategia nucleare della Royal Navy.Servizio Operativo:Il Buccaneer è stato impiegato in vari teatri operativi, compresi gli impegni della Royal Navy durante la Guerra delle Falkland nel 1982.L'aereo è stato ritirato dal servizio operativo nel corso degli anni, ma il suo contributo come velivolo da attacco navale e deterrente nucleare ha lasciato un'impronta significativa nella storia dell'aviazione militare britannica. 

 
80,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Fairey Gannet AS1/AS4 - 1/48 - AIRFIX A11007 -10%
SKU AX11007
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Fairey Gannet AS.1/AS.4 in scala 1/48 - Modello Airfix.Cosa c'è dentro:Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.Il Fairey Gannet è stato un aereo da pattugliamento marittimo e aereo antisommergibile progettato e costruito dalla compagnia britannica Fairey Aviation durante gli anni '50. La designazione "AS" sta per "Anti-Submarine" (Antisommergibile), indicando la sua capacità di svolgere missioni antisommergibile.Ecco una breve descrizione delle varianti principali:Fairey Gannet AS.1:Questa è stata la prima variante dell'aereo, sviluppata principalmente come aereo antisommergibile per operare dalla portaerei.Era equipaggiato con un radar di ricerca e una serie di sonar per individuare e attaccare i sommergibili.Il Gannet AS.1 ha volato per la prima volta nel 1949.Fairey Gannet AS.4:Questa variante è stata una versione migliorata dell'AS.1, con miglioramenti nelle prestazioni e nei sistemi.Una delle caratteristiche distintive della versione AS.4 era la sua capacità di essere impiegata come aereo radar airborne early warning (AEW), contribuendo alla sorveglianza aerea e al controllo del traffico marittimo.Il Gannet ha servito nella Fleet Air Arm della Royal Navy britannica e in altre forze aeree navali. Una delle caratteristiche più uniche del Gannet era il suo layout "a doppia elica contra-rotante", dove due eliche erano montate su alberi concentrici che giravano in direzioni opposte. Questo design consentiva una migliore efficienza e un migliore controllo durante le fasi di atterraggio e decollo dalla portaerei.Il Gannet è stato ritirato dal servizio negli anni '70, ma ha lasciato un'impronta significativa nella storia dell'aviazione navale antisommergibile.

 
65,00 € 58,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Casa in bambù 1/32 - AIRFIX 06382
SKU AX06382
Marca: AIRFIX
Scala: 1/32
Tipologia: Diorama
Categoria: Kit

Casa in bambù in scala 1/32 - Set Arfix. ***DISCONTINUED 

 
 
Non disponibile
Supermarine Seafire F XVII - 1/48 - AIRFIX A06102A
SKU AX06102A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo da caccia imbarcato Supermarine Seafire F.XVII in scala 1/48 - Modellino AirfixCosa c'è dentro:Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.Preparatevi ad una rivelazione della FAA gelosamente custodita!Un capolavoro dei cieli, e ora il tuo banco di lavoro Airfix, il Supermarine Seafire ritorna nella nostra gamma dopo dieci anni di assenza.Il XVII fu la prima delle varianti Seafire a presentare una fusoliera posteriore ridotta e un caratteristico tettuccio a goccia. L'aereo poteva trasportare un carico di armi più pesante grazie alla costruzione rinforzata, con serbatoi di carburante e razzi sotto le ali. Questo aereo volò in prima linea fino all'inizio degli anni '50 quando venne declassato a compiti di addestramento.La risposta della Marina al sempre popolare Spitfire, questo capolavoro ha stupito il mondo con le sue prestazioni impareggiabili nelle condizioni più impegnative. Operava senza sforzo da portaerei, rendendolo una presenza formidabile su terra e mare. Le ali pieghevoli gli permettevano di decollare rapidamente e atterrare sui ponti delle navi militari, estendendo la sua portata e la sua influenza sull'oceano.Il design maestoso garantisce agilità e velocità, vantando contorni eleganti e aerodinamici che irradiano eleganza e aumentano la manovrabilità. Questa macchina raggiunse una velocità massima di circa 378 miglia all'ora (608 km/h), offrendo ai piloti un vantaggio inflessibile. 

 
 
Non disponibile
Messerschmitt Me410A-1/U2 & U4 - 1/72 - AIRFIX A04066
SKU AX04066
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Germania
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo Messerschmitt Me410A-1/U2 & U4 in scala 1/72 - Modellino AirfixCosa c'è dentro:Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.Il Messerschmitt Me410 è stato sviluppato come caccia pesante, ma ha continuato a svolgere diversi ruoli come caccia notturno, cacciatorpediniere bombardiere e ricognitore. Entrato in servizio due anni dopo rispetto a quanto previsto nel 1943 in sostituzione del Me210, l'aereo presentava diverse caratteristiche distintive tra cui le barbette a doppio cannone. Il Me410 era essenzialmente uno sviluppo del 210 caratterizzato da una fusoliera allungata, ali riviste e motori più potenti. Sebbene il Me410 funzionasse bene, entrò in servizio troppo tardi per avere un impatto sulle sorti della guerra e fu presto relegato a ruoli di ricognizione.Il Messerschmitt Me410 è senza dubbio uno dei tipi di aerei dall'aspetto più impressionante della Seconda Guerra Mondiale, la massima incarnazione del fascino della Germania per il concetto di caccia pesante Zerstörer.Oggi, solo un esemplare completo di Messerschmitt Me410 può essere trovato in mostra in qualsiasi parte del mondo, uno dei preziosi beni aeronautici conservati dal Royal Air Force Museum nel loro sito Midlands RAF Cosford, lo stesso aereo Airfix scansionato all'inizio di questo nuovo entusiasmante progetto di modellazione.Sebbene fosse un aereo eccellente ed estremamente pesantemente armato, il Me410 non poteva difendersi adeguatamente dagli ultimi caccia monomotore alleati. Nessuna rivalità con gli ultimi Spitfire, Tempest e P-51D Mustang, una volta che i comandanti USAAF liberarono i loro caccia dai compiti di protezione dei bombardieri e permisero loro di andare a dare la caccia alla Luftwaffe, qualsiasi vantaggio posseduto dai Me410 pesantemente armati fu effettivamente annullato e se catturato nel mirino dei combattenti alleati, difficilmente sarebbero sopravvissuti allo scontro.La produzione del Messerschmitt Me410 terminò nell'agosto del 1944, quando le linee di produzione furono trasferite alla produzione di caccia Messerschmitt Bf 109G monomotore per compiti di difesa domestica, tuttavia a quel punto della guerra, le cose sembravano già piuttosto futili per la Luftwaffe in difficoltà. 

 
30,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Scialuppa di salvataggio della classe Severn RNLI 1/72 - AIRFIX A7280
SKU AX07280
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Navi
Categoria: Kit

Kit Scialuppa di salvataggio della classe Severn RNLI in scala 1/72 - Modellino AirfixSevern è un nome tipo per le grandi scialuppe di salvataggio moderne britanniche. La prima unità di questo tipo è stata messa in servizio nel 1996 e la produzione di questo tipo di imbarcazione è terminata nel 2005. Una singola unità di questo tipo è lunga 17 m e larga 5,5 m. La trasmissione è fornita da due motori diesel Caterpillar 3412 TA con 1250 HP ciascuno. L'equipaggio è composto da sei persone. In totale furono costruite 46 barche di questo tipo.

 
46,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Curtis Hawk 81-A-2 1/72 - AIRFIX A01003
SKU AX01003
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

  Kit aereo da caccia Statunitense Curtis Hawk 81-A-2 in scala 1/72 - Modellino AirfixIl P40, nelle sue varie incarnazioni, prestò servizio all'aeronautica militare degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale combattendo in Europa, in tutta l'Asia e nei deserti del Nord Africa. Primo modello a vedere il servizio attivo, il P40B si dimostrò un caccia di basso livello efficace e robusto, in grado di resistere al pesante fuoco nemico e di riportare a casa sano e salvo il suo pilota.- Velocità: 350 miglia all'ora.- Armamento: 4 mitragliatrici Browning calibro .30 e 2 mitragliatrici Browning calibro .50.- Autonomia: 730 miglia.

 
10,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
McDonnell Douglas Phantom FG.1/FGR.2 1/72 - AIRFIX A06019A
SKU AX06019A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo McDonnell Douglas Phantom FG.1/FGR.2 in scala 1/72 - Set Airfix Cosa c'è dentro:Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.Con la RAF già operativa con i Phantom inizialmente destinati alla Royal Navy presso la base aerea di Leuchars nel Fife, il ritiro dell'HMS Ark Royal nel 1978 significò che ereditarono anche il resto della flotta Phantom della Fleet Air Arm. Gli squadroni n. 43 e 111 avrebbero utilizzato il Phantom FG.1 per difendere lo spazio aereo britannico fino al 1989, quando entrambi si convertirono al BAe Tornado F.3.

 
44,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Land Rover Serie 1 Pick-Up 1/43  - AIRFIX A55012
SKU AX55012
Marca: AIRFIX
Scala: 1/43
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Auto
Categoria: Kit

Kit auto Land Rover Serie 1 Pick-Up 1/43 Set Iniziale - Set Airfix- Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.- Progettato per i principianti- 4 colori acrilici- 1 x policemento- PennelloSpigoloso e deciso, non ti aspetteresti che un veicolo utilitario robusto e laborioso attiri l'ammirazione del mondo automobilistico, tuttavia, questo è esattamente ciò che la serie Land Rover è riuscita a fare. Entrata in produzione nel 1948, la Land Rover fu un tentativo da parte della Rover Company di rientrare nel mercato automobilistico durante l'austerità del mondo successivo alla Seconda Guerra Mondiale, producendo un veicolo agricolo e industriale leggero a prezzi accessibili con una moltitudine di applicazioni. La Land Rover è stata progettata pensando poco al comfort del conducente, ma era destinata a funzionare in modo efficace nelle situazioni più impegnative, guadagnandosi rapidamente una reputazione di praticità e affidabilità. La versione pick-up era dotata di cabina chiusa e vano posteriore aperto, che poteva essere utilizzato per trasportare qualsiasi cosa, dalle macchine agricole al bestiame su tutti i tipi di terreno. Se devi svolgere un lavoro automobilistico impegnativo, è meglio rivolgersi ai servizi di una Land Rover.

 
 
Non disponibile
Lamborghini Huracan EVO 1/43  - AIRFIX A55007
SKU AX55007
Marca: AIRFIX
Scala: 1/43
Nazione: Italia
Periodo: Moderni
Tipologia: Auto
Categoria: Kit

Kit auto Lamborghini Huracan EVO 1/43 - Set Iniziale - Set Airfix- Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.- Progettato per i principianti- 4 colori acrilici- 1 x policemento- PennelloIl mondo delle moderne auto supersportive è affascinante. Il produttore italiano Automobili Lamborghini è un nome affermato nel mondo delle auto supersportive, con classici come Countach, Miura e Diablo nel suo catalogo e ha avuto successo ancora una volta con la Huracán. Vista la loro impressionante reputazione, è del tutto possibile che la Lamborghini non riuscirebbe a produrre un'auto normale anche se ci provassero, ma non hanno intenzione di iniziare con la Huracán. Se cerchi prestazioni, la Huracán non ti deluderà.

 
 
Non disponibile
Great Western 1/180 - AIRFIX A08252V
SKU AX08252V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/180
Nazione: Regno Unito
Periodo: XIX Secolo
Tipologia: Navi
Categoria: Kit

Kit nave Great Western 1/180 - Set AirfixCosa c'è dentro:Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.Una delle navi più significative del 19° secolo, il piroscafo oceanico Great Western fu progettato dal celebre ingegnere britannico Isambard Kingdom Brunel e fu il suo tentativo di produrre una nave a vapore in grado di effettuare regolari traversate a vapore dell'Atlantico, senza alcuna dipendenza dal vento. energia. Abilmente, però, Brunel inserì le vele nel suo progetto, poiché ciò stabilizzava la nave in mare mosso e assicurava la massima efficienza dalle due potenti pale a vapore. Quando la Great Western fu varata nel 1837, non solo era la più grande nave passeggeri del mondo, ma era anche ricca di tecnologie e innovazioni che sarebbero state utilizzate nella progettazione navale per molti anni a venire.

 
46,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Aston Martin DB5 1/43  - AIRFIX A55011
SKU AX55011
Marca: AIRFIX
Scala: 1/43
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Auto
Categoria: Kit

Kit auto Aston Martin DB5 1/43 - Set iniziale - Set Airfix- Kit modello in plastica, foglio istruzioni, foglio layout vernice e decalcomanie.- Progettato per i principianti- 4 colori acrilici- 1 x policemento- PennelloAnche se i criteri per definire un'auto come una delle migliori supercar del mondo saranno sempre oggetto di dibattito, sicuramente pochi sosterrebbero che l'Aston Martin DB5 dovrebbe rientrare in questo gruppo. Una gran turismo di lusso che potrebbe essere stata il prodotto di un team di design italiano, ma che è l'essenza stessa della raffinatezza e dello stile britannico, la DB5 costruita sull'impressionante successo del suo predecessore, la DB4 e tra il 1963 e il 1965, presentò il mondo dell'automobilismo con una delle auto più desiderabili mai prodotte. Con al centro il puro piacere di guida, l'Aston Martin DB5 era veloce, potente e raffinata, ma soprattutto era bella da vedere. Con il suo iconico profilo anteriore e le accattivanti ruote a raggi, questo prodotto degli anni '60 può ancora reggere il confronto con qualsiasi classico moderno e se arrivassi a un evento con una di queste bellezze, saresti sicuramente al centro dell'attenzione.

 
20,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX A11006 Westland Sea King HAS 1 - HAS 5 - HU 5
SKU AX11006
Marca: AIRFIX
Scala: 1/48
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Elicotteri
Categoria: Kit

 1/48 Westland Sea King HAS.1/HAS.5/HU.5Il Westland Sea King è un elicottero militare multiuso che è stato sviluppato e prodotto da Westland Aircraft (ora parte di Leonardo) nel Regno Unito. Vi sono state varie varianti del Sea King, tra cui le versioni HAS.1, HAS.5 e HU.5, ognuna delle quali aveva scopi specifici. Ecco alcune informazioni chiave sul Westland Sea King e sulle varianti menzionate:Ruolo : Il Westland Sea King è un elicottero di dimensioni medie utilizzato principalmente per operazioni di ricerca e soccorso, trasporto di truppe, pattugliamento marittimo, lotta antisommergibile e trasporto tattico.Sviluppo : Il Sea King è stato sviluppato negli anni '60 ed è stato utilizzato per sostituire l'elaborato Westland Wessex nei compiti di pattugliamento marittimo e lotta antisommergibile.HAS.1 : La variante HAS.1 (Helicopter, Anti-Submarine, Mark 1) era specializzata nella lotta antisommergibile. Era equipaggiata con sonar e armamento antisommergibile.HAS.5 : La versione HAS.5 era una variante migliorata per le missioni di lotta antisommergibile. Aveva un migliore equipaggiamento elettronico e capacità di rilevamento.HU.5 : La variante HU.5 (Helicopter, Utility, Mark 5) era progettata per il trasporto tattico e l'evacuazione sanitaria. Poteva trasportare truppe o merci.Motore : Il Sea King era alimentato da motori a turbina, che gli conferivano una buona capacità di sollevamento e una gamma operativa significativa.Utilizzo : Il Sea King è stato utilizzato da numerosi militari marini in tutto il mondo ed è diventato un'icona dell'elicottero militare. Ha prestato servizio in una varietà di scenari, compresi conflitti e operazioni di soccorso in mare.Eredità : Sebbene molti militari marini abbiano gradualmente sostituito il Sea King con elicotteri più moderni, alcune varianti sono ancora in servizio in ruoli specializzati, e il Sea King è considerato uno degli elicotteri più iconici mai costruiti.Il Westland Sea King è stato uno degli elicotteri più versatili e duraturi mai costruiti ed è stato ampiamente utilizzato in tutto il mondo per una vasta gamma di compiti militari e umanitari.

 
73,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX 08174 Boeing 747
SKU AX08174C
Marca: AIRFIX
Scala: 1/144
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

1/144 Boeing 747

 
45,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX 03181 BOEING 737-200
SKU AX03181C
Marca: AIRFIX
Scala: 1/144
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

  1/144 BOEING 737-200

 
35,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX 03178 BAC 1-11
SKU AX03178C
Marca: AIRFIX
Scala: 1/144
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

1/144 BAC 1-11

 
35,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX A1379 Ferret Scout Car Mk.2
SKU AX1379
Marca: AIRFIX
Scala: 1/35
Nazione: Regno Unito
Periodo: Dopoguerra
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

  1/35 Ferret Scout Car Mk.2Il Ferret Scout Car Mk.2 è un veicolo da ricognizione leggero blindato sviluppato e prodotto nel Regno Unito. Ecco alcune informazioni chiave sul Ferret Scout Car Mk.2:Origini: Il Ferret Scout Car è stato sviluppato nel periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale dalla Daimler Company, una società britannica. Era destinato a soddisfare le esigenze delle forze armate britanniche e di altri paesi per un veicolo da ricognizione leggero, veloce e altamente mobile.Design: Il Ferret Scout Car Mk.2 aveva una configurazione a 4 ruote motrici. Era un veicolo leggermente blindato, con una corazza leggera che offriva una certa protezione dai colpi di arma leggera e schegge.Armamento: Solitamente, il Ferret Scout Car Mk.2 era armato con una mitragliatrice leggera da 7,62 mm o un fucile anticarro senza rinculo. Tuttavia, le varianti potevano essere equipaggiate con diverse armi leggere a seconda delle esigenze.Ruolo: Il Ferret Scout Car era utilizzato principalmente per compiti di ricognizione e sorveglianza. Era progettato per essere veloce e altamente mobile, consentendo ai suoi equipaggi di raccogliere informazioni sul campo di battaglia e segnalare posizioni nemiche.Utilizzo: Il Ferret Scout Car Mk.2 è stato utilizzato da diverse nazioni e ha visto servizio in vari conflitti dal suo sviluppo negli anni '50 fino ai primi anni '90. È stato impiegato, ad esempio, durante la guerra del Vietnam e il conflitto del Rhodesia.Eredità: Il Ferret Scout Car è stato uno dei veicoli da ricognizione leggeri più iconici del suo tempo. Anche se è stato ritirato dal servizio militare attivo, è ancora utilizzato in alcune forze di polizia e è un veicolo d'epoca molto ricercato da collezionisti di veicoli militari.Il Ferret Scout Car Mk.2 è stato un veicolo importante per la ricognizione militare, grazie alla sua mobilità e versatilità. È stato utilizzato in una varietà di contesti operativi ed è diventato un'icona della sua epoca. 

 
28,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX A02413V Bond Bug Vintage Classics
SKU AX02413V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/32
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Auto
Categoria: Kit

  1/32 Bond Bug Vintage Classics  *** discontinuedIl Bond Bug è stato un microauto a tre ruote prodotto dalla Reliant Motor Company, una casa automobilistica britannica, tra il 1970 e il 1974. Ecco alcune informazioni chiave sul Bond Bug:Design e Caratteristiche: Il Bond Bug aveva un design molto distintivo e futuristico per l'epoca, con un aspetto che ricordava una piccola vettura sportiva a due posti. Era caratterizzato da una carrozzeria in vetroresina e una porta singola che si apriva verso l'alto, dando al veicolo un aspetto particolarmente unico. Era alimentato da un motore a quattro cilindri da 700 cc montato nella parte posteriore.Configurazione a Tre Ruote: Il Bond Bug era una microauto a tre ruote, con una ruota anteriore e due ruote posteriori. Questa configurazione lo qualifica come triciclo, rendendolo soggetto a leggi e regolamenti specifici sulle microauto a tre ruote in molte giurisdizioni.Prestazioni: Il motore da 700 cc del Bond Bug erogava una potenza modesta, ma il veicolo era leggero e poteva raggiungere velocità abbastanza elevate per il suo segmento. Tuttavia, le sue prestazioni erano limitate rispetto alle vetture sportive tradizionali.Ruolo e Popolarità: Il Bond Bug è stato progettato principalmente per il mercato delle microauto e delle vetture leggere. Nonostante il suo aspetto distintivo, non è diventato un grande successo di vendite e la produzione si è interrotta nel 1974, dopo circa 2.270 esemplari costruiti.Collezionismo: Oggi, il Bond Bug è diventato un veicolo da collezione per gli appassionati di microauto e veicoli storici. La sua rara configurazione a tre ruote e il suo design iconico lo rendono oggetto di interesse per i collezionisti di automobili d'epoca.In sintesi, il Bond Bug è stato un microauto a tre ruote prodotto dalla Reliant Motor Company negli anni '70, caratterizzato da un design unico e distintivo. Nonostante la sua breve produzione e il relativo insuccesso commerciale, è diventato un oggetto di culto e un'interessante curiosità nel mondo delle microauto storiche. 

 
 
Non disponibile
AIRFIX A02108A Supermarine Spitfire Mk Vc
SKU AX02108A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

1/72 Supermarine Spitfire Mk Vc Il Supermarine Spitfire Mk Vc è stata una variante del famoso caccia britannico Supermarine Spitfire utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale. Ecco alcune informazioni chiave su questa variante: Sviluppo e Contesto: Il Supermarine Spitfire Mk Vc è stato sviluppato come una delle molte iterazioni del leggendario Spitfire. Era una risposta alle continue sfide poste dai caccia nemici durante la Seconda Guerra Mondiale. Design e Caratteristiche: Il Mk Vc manteneva molte delle caratteristiche distintive del Spitfire, tra cui il design aereo elegante, le ali a gabbiano invertito e il carrello d'atterraggio retrattile. Tuttavia, una delle principali differenze rispetto alle varianti precedenti era l'adozione del motore Merlin 45M da 1.470 cavalli, che migliorava notevolmente le prestazioni dell'aereo. Prestazioni: Grazie al motore potenziato, il Mk Vc aveva prestazioni migliori rispetto a molte delle versioni precedenti. Poteva raggiungere velocità massime di circa 597 miglia all'ora (circa 960 chilometri all'ora) a quote elevate. La sua manovrabilità rimaneva eccezionale, un tratto caratteristico dei Spitfire. Armamento: L'armamento del Mk Vc includeva due mitragliatrici Browning M2 da 20 mm alari e quattro mitragliatrici Browning M2 da 7,7 mm nelle ali. Questo gli conferiva una potenza di fuoco significativa. Ruolo Operativo: Il Spitfire Mk Vc è stato utilizzato principalmente come caccia da difesa aerea, con l'obiettivo di contrastare i bombardieri nemici durante la Seconda Guerra Mondiale. Ha anche partecipato a missioni di scorta ai bombardieri alleati e di supporto aereo ravvicinato. Eredità: Il Supermarine Spitfire in tutte le sue varianti è stato uno dei caccia più iconici della Seconda Guerra Mondiale. Il Mk Vc rappresentava un miglioramento significativo rispetto alle varianti precedenti, contribuendo alla capacità di difesa aerea del Regno Unito. L'Supermarine Spitfire Mk Vc è uno dei tanti esempi delle costanti migliorie e sviluppi apportati a questo celebre caccia britannico durante la Seconda Guerra Mondiale. La sua combinazione di prestazioni, manovrabilità e potenza di fuoco lo rese un pilastro della difesa aerea britannica durante il conflitto.

 
16,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX A01316V Russian T34 Vintage Classics
SKU AX01316V
Marca: AIRFIX
Scala: 1/76
Nazione: Russia
Periodo: WWII
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

1/76 Russian T34 Vintage ClassicsIl T-34 è stato un famoso carro armato medio utilizzato dall'Unione Sovietica durante la Seconda Guerra Mondiale e in vari conflitti successivi. Ecco alcune informazioni chiave sul carro armato T-34:Sviluppo e Contesto: Il T-34 è stato sviluppato negli anni '30 in Unione Sovietica come parte degli sforzi di modernizzazione delle forze armate. Durante la Seconda Guerra Mondiale, è stato uno dei carri armati più importanti utilizzati dall'Armata Rossa.Design e Caratteristiche: Il T-34 era noto per il suo design innovativo e avanzato per l'epoca. Era dotato di un corazzato inclinato, il che gli conferiva una maggiore protezione contro i colpi nemici. Il carro armato era alimentato da un motore diesel e aveva un cannone da 76 mm, che era all'epoca uno dei più potenti installati su un carro armato medio.Prestazioni: Il T-34 era famoso per le sue prestazioni eccezionali. Era veloce, maneggevole e poteva superare molti degli ostacoli presenti in campo di battaglia. La sua corazzatura inclinata e la potenza di fuoco lo resero un avversario temibile per i carri armati nemici.Ruolo Operativo: Durante la Seconda Guerra Mondiale, il T-34 è stato utilizzato principalmente sul fronte orientale, dove ha svolto un ruolo chiave nelle battaglie contro le forze tedesche. La sua combinazione di mobilità, protezione e potenza di fuoco lo rese uno degli elementi chiave del successo dell'Armata Rossa contro l'Asse.Eredità: Il T-34 è stato uno dei carri armati più prodotti e influenti della storia. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, è stato utilizzato in tutto il mondo, sia come mezzo militare che come veicolo civile in alcune nazioni. La sua progettazione ha influenzato lo sviluppo futuro dei carri armati.Il T-34 è considerato uno dei carri armati più iconici della storia militare. La sua combinazione di efficacia sul campo di battaglia, affidabilità e produzione su larga scala lo rese un simbolo dell'industria bellica sovietica durante la Seconda Guerra Mondiale e un'icona della storia dei carri armati. 

 
11,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
North American P-51D Mustang 1/72 - AIRFIX A01004B
SKU AX01004B
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Stati Uniti d'America
Periodo: WWII
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

Kit aereo caccia North American P-51D Mustang in scala 1/72 - Modellino Airfix.Il North American P-51D Mustang è stato uno dei caccia più iconici e efficaci della Seconda Guerra Mondiale. Ecco alcune informazioni chiave su questo aereo:Sviluppo e Contesto: Il P-51D Mustang è stato sviluppato dalla North American Aviation come evoluzione del precedente P-51B/C Mustang. La sua progettazione è stata influenzata dalla necessità di avere un caccia di scorta a lungo raggio per i bombardieri alleati durante le incursioni nelle zone controllate dai nazisti in Europa.Design e Caratteristiche: Il P-51D presentava un design elegante con ali a bassa pianta e un motore Packard V-1650-7 Merlin, una versione americana del motore britannico Rolls-Royce Merlin. Questo motore forniva una potenza significativamente maggiore rispetto alle versioni precedenti, aumentando la velocità massima e la quota di servizio dell'aereo.Prestazioni: Il P-51D Mustang era noto per le sue eccezionali prestazioni. Poteva raggiungere velocità massime di oltre 700 km/h (circa 437 miglia all'ora) e aveva un'autonomia di volo estesa, grazie ai serbatoi di carburante extra nelle ali. Queste caratteristiche lo rendevano adatto a missioni di scorta a lungo raggio e di caccia in ogni teatro operativo.Armamento: Il Mustang P-51D era armato con sei mitragliatrici Browning M2 da 12,7 mm (0,50 pollici), tre per ala. Queste mitragliatrici fornivano una potenza di fuoco formidabile contro i velivoli nemici.Ruolo Operativo: Il P-51D Mustang ha svolto un ruolo cruciale nel teatro europeo della Seconda Guerra Mondiale, in particolare come caccia di scorta per i bombardieri pesanti alleati. Ha contribuito a ottenere la superiorità aerea sugli avversari nazisti e ha svolto un ruolo significativo nel rallentare il progresso delle forze dell'Asse.Eredità: Il P-51D Mustang è uno dei caccia più famosi e celebrati della storia militare. La sua combinazione di velocità, autonomia e manovrabilità lo ha reso un avversario formidabile per gli aerei nemici. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, è stato utilizzato in varie forze aeree in tutto il mondo e ha continuato a essere un'icona dell'aviazione.Il P-51D Mustang è considerato uno dei migliori caccia a pistoni mai costruiti ed è stato un pilastro della superiorità aerea alleata nella Seconda Guerra Mondiale. La sua leggendaria reputazione è dovuta alle sue straordinarie prestazioni e alla sua versatilità in combattimento.

 
12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX 04057A Hawker Siddeley Harrier GR.1/AV-8A
SKU AX04057A
Marca: AIRFIX
Scala: 1/72
Nazione: Regno Unito
Periodo: Moderni
Tipologia: Aerei
Categoria: Kit

1/72 Hawker Siddeley Harrier GR.1/AV-8AL'Hawker Siddeley Harrier GR.1 e l'AV-8A Harrier sono varianti del famoso aereo da attacco al suolo e caccia a decollo verticale Hawker Siddeley Harrier, noti per la loro capacità di decollo e atterraggio verticali (Vertical/Short Takeoff and Landing, VTOL/STOL). Ecco alcune informazioni chiave su questi velivoli:Sviluppo e Contesto: L'Hawker Siddeley Harrier è stato sviluppato negli anni '60 come parte di un programma britannico per creare un aereo da attacco al suolo con capacità VTOL. La designazione "GR.1" si riferisce alla variante britannica, mentre l'"AV-8A" è la variante statunitense.Design e Caratteristiche: L'Hawker Siddeley Harrier aveva un design unico, caratterizzato da quattro prese d'aria per i motori situati sotto l'ala, una configurazione di ala a delta e quattro ugelli di scarico dei gas dei motori, che potevano essere orientati verso il basso per consentire il decollo verticale o l'inclinazione per il volo normale.Prestazioni: Il Harrier era alimentato da un motore Rolls-Royce Pegasus, che forniva spinta vettorizzata per il decollo verticale e il volo a bassa velocità. Aveva una velocità massima di oltre 1.000 km/h (circa 620 mph) e una notevole manovrabilità, rendendolo adatto sia per il supporto aereo ravvicinato che per la difesa aerea.Armamento: L'Harrier poteva trasportare una serie di carichi di bombe, missili e razzi, rendendolo un efficace aereo da attacco al suolo. Il suo armamento poteva includere bombe, missili aria-terra e aria-aria, e mitragliatrici per l'autodifesa.Ruolo Operativo: L'Harrier GR.1 britannico e l'AV-8A Harrier statunitense sono stati utilizzati principalmente per il supporto aereo ravvicinato e per missioni di attacco al suolo. Hanno prestato servizio sia dalla terraferma che da navi da guerra, inclusi portaerei leggeri e navi d'assalto anfibie.Eredità: L'Hawker Siddeley Harrier è diventato uno dei caccia più iconici della storia militare grazie alla sua capacità VTOL/STOL. Ha continuato a evolversi attraverso diverse varianti, tra cui il più noto Harrier II. È stato impiegato da diverse nazioni oltre al Regno Unito e agli Stati Uniti.L'Hawker Siddeley Harrier GR.1 britannico e l'AV-8A Harrier statunitense hanno rappresentato una svolta nell'aviazione militare grazie alla loro capacità di decollo verticale e atterraggio. Questi aerei hanno dimostrato la loro efficacia in una varietà di ruoli militari e hanno aperto la strada allo sviluppo di altri caccia a decollo verticale come l'Harrier II e l'F-35B. 

 
32,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
AIRFIX A1380 Camion 30-Cwt 4x2 GS
SKU AX1380
Marca: AIRFIX
Scala: 1/35
Nazione: Regno Unito
Periodo: WWII
Tipologia: Veicoli Militari
Categoria: Kit

  1/35 Camion 30-Cwt 4x2 GS dell'esercito britannico della Seconda Guerra MondialeIl termine "30-Cwt 4x2 GS Truck" si riferisce a un camion militare leggero utilizzato dalle forze armate britanniche durante la Seconda Guerra Mondiale e in altre epoche. Ecco una spiegazione di cosa rappresenta:30-Cwt: "Cwt" è l'abbreviazione di "centum weight", che è un'unità di misura del peso equivalente a 100 libbre (circa 45,36 chilogrammi). Quindi, "30-Cwt" indica che il camion ha una capacità di carico di 30 centum weight, ovvero circa 1.360 chilogrammi.4x2: La designazione "4x2" si riferisce alla configurazione delle ruote del camion. In questo caso, indica che il camion ha due assi, con quattro ruote totali, ma solo le due ruote posteriori sono motrici (4x2), mentre le due anteriori sono ruote sterzanti.GS: "GS" è l'abbreviazione di "General Service", che indica che il camion era destinato a un uso generale nell'esercito, piuttosto che a uno scopo specifico come il trasporto di truppe o di munizioni.Questi camion leggeri erano ampiamente utilizzati durante la Seconda Guerra Mondiale per il trasporto di rifornimenti, attrezzature e altro materiale nelle varie operazioni militari. Erano particolarmente adatti per le operazioni di supporto logistico e per il trasporto di carichi più leggeri.L'aspetto specifico e le caratteristiche del camion "30-Cwt 4x2 GS" potevano variare in base al modello e al produttore, ma in generale rappresentavano un elemento essenziale per la logistica militare durante la guerra. Sono stati prodotti da diverse aziende automobilistiche britanniche e spesso erano dotati di teloni o di scatole posteriori per proteggere il carico da intemperie e danni.  

 
40,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello