ORARI: Domenica e Lunedì CHIUSO - da Martedì a Venerdì 10:30–12:00 / 15:30–18:30 - Sabato - 09:30–12:00 / 14:00–17:00 info@misterkit.com

HD MODELS

Filtra per
HD MODELS 32006 Regia Aeronautica paracadute Salvator
SKU HDM-32006
Marca: HD MODELS
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Scala: 1/32
Tipologia: Diorama
Categoria: Kit

1/32 Regia Aeronautica paracadute Salvatoril kit contiene:N°2 paracadute da poggiare su superficie piana;Il "Salvator" è un tipo specifico di paracadute di emergenza utilizzato dalla Regia Aeronautica, l'aeronautica militare del Regno d'Italia durante la Seconda Guerra Mondiale.Il Salvator era un paracadute di emergenza progettato per i piloti degli aerei militari italiani. Il nome "Salvator" deriva dal termine italiano per "salvatore" o "colui che salva", sottolineando il suo scopo principale, ossia salvare la vita dei piloti in caso di emergenza, come un'avaria o un incidente in volo.Questi paracadute erano progettati per essere indossati dai piloti e potevano essere azionati manualmente quando necessario. In caso di emergenza, il pilota avrebbe azionato il dispositivo di apertura del paracadute, permettendo al paracadute di emergenza "Salvator" di aprirsi e rallentare la caduta, consentendo al pilota di eiettarsi dall'aeromobile e atterrare in sicurezza.Il paracadute "Salvator" rappresentava un elemento essenziale dell'equipaggiamento di sicurezza dei piloti della Regia Aeronautica durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale, garantendo che avessero un mezzo per sopravvivere in caso di situazioni di emergenza durante le missioni di combattimento.

 
 
Non disponibile
HD MODELS 32005 Regia Aeronautica estintore
SKU HDM-32005
Marca: HD MODELS
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Scala: 1/32
Tipologia: Diorama
Categoria: Kit

1/32 Regia Aeronautica estintoreil kit contiene:N°1 carrello con due bombole estintori;La "Regia Aeronautica" era il nome dell'aeronautica militare del Regno d'Italia durante il periodo in cui l'Italia era una monarchia. La sua storia si estende dal 1923, quando fu creata, fino al 1946, quando la monarchia italiana fu abolita e l'Italia divenne una repubblica. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica svolse un ruolo importante nelle operazioni militari dell'Italia.Ecco alcune informazioni chiave sulla Regia Aeronautica:Origini: La Regia Aeronautica fu fondata nel 1923, prendendo il posto dell'Aviazione del Regio Esercito, l'organizzazione precedente responsabile dell'aviazione militare in Italia.Struttura: La Regia Aeronautica era organizzata in vari reparti, inclusi reparti di caccia, bombardieri, ricognizione e trasporto. Durante la Seconda Guerra Mondiale, operò sia all'interno del territorio italiano che all'estero, in particolare nei teatri di guerra del Mediterraneo e dell'Africa Settentrionale.Ruolo nella Seconda Guerra Mondiale: Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica fu coinvolta in operazioni di combattimento contro le forze alleate. Operò a fianco dell'Asse (Germania e Giappone) contro gli Alleati (principalmente Regno Unito, Stati Uniti e Unione Sovietica). Partecipò a missioni di bombardamento, combattimenti aerei e ricognizione.Declino e Fine: Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l'Italia fu occupata dagli Alleati, e la Regia Aeronautica fu sciolta. Dopo la fine del conflitto e la creazione della Repubblica Italiana nel 1946, le forze armate italiane furono ristrutturate, e l'aeronautica militare italiana fu rifondata come l'Aeronautica Militare Italiana, che esiste ancora oggi.In sintesi, la Regia Aeronautica era la forza aerea militare del Regno d'Italia prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Ha svolto un ruolo significativo nelle operazioni militari italiane durante quel periodo storico, ma è stata sostituita dall'Aeronautica Militare Italiana quando l'Italia divenne una repubblica.

 
21,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
HD MODELS 32004 Regia Aeronautica bicicletta e carrello per officina sul campo
SKU HDM-32004
Marca: HD MODELS
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Scala: 1/32
Tipologia: Diorama
Categoria: Kit

1/32 Regia Aeronautica bicicletta e carrello per officina sul campoil kit contiene:N°1 carretto;N°1 bicicletta;N°1 fusto da 200lt con supporti (opzione rifornimento);N°1 mensola in legno e morsa (opzione officina da campo);La "Regia Aeronautica" era il nome dell'aeronautica militare del Regno d'Italia durante il periodo in cui l'Italia era una monarchia. La sua storia si estende dal 1923, quando fu creata, fino al 1946, quando la monarchia italiana fu abolita e l'Italia divenne una repubblica. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica svolse un ruolo importante nelle operazioni militari dell'Italia.Ecco alcune informazioni chiave sulla Regia Aeronautica:Origini: La Regia Aeronautica fu fondata nel 1923, prendendo il posto dell'Aviazione del Regio Esercito, l'organizzazione precedente responsabile dell'aviazione militare in Italia.Struttura: La Regia Aeronautica era organizzata in vari reparti, inclusi reparti di caccia, bombardieri, ricognizione e trasporto. Durante la Seconda Guerra Mondiale, operò sia all'interno del territorio italiano che all'estero, in particolare nei teatri di guerra del Mediterraneo e dell'Africa Settentrionale.Ruolo nella Seconda Guerra Mondiale: Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica fu coinvolta in operazioni di combattimento contro le forze alleate. Operò a fianco dell'Asse (Germania e Giappone) contro gli Alleati (principalmente Regno Unito, Stati Uniti e Unione Sovietica). Partecipò a missioni di bombardamento, combattimenti aerei e ricognizione.Declino e Fine: Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l'Italia fu occupata dagli Alleati, e la Regia Aeronautica fu sciolta. Dopo la fine del conflitto e la creazione della Repubblica Italiana nel 1946, le forze armate italiane furono ristrutturate, e l'aeronautica militare italiana fu rifondata come l'Aeronautica Militare Italiana, che esiste ancora oggi.In sintesi, la Regia Aeronautica era la forza aerea militare del Regno d'Italia prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Ha svolto un ruolo significativo nelle operazioni militari italiane durante quel periodo storico, ma è stata sostituita dall'Aeronautica Militare Italiana quando l'Italia divenne una repubblica.

 
35,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
HD MODELS 32003 Regia Aeronautica pilot relax set
SKU HDM-32003
Marca: HD MODELS
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Scala: 1/32
Tipologia: Diorama
Categoria: Kit

1/32 Regia Aeronautica pilot relax setil kit contiene:N°1 sedia a sdraio;N°1 bicicletta;N°1 radio civile;N° 1 paracadute SalvatorLa "Regia Aeronautica" era il nome dell'aeronautica militare del Regno d'Italia durante il periodo in cui l'Italia era una monarchia. La sua storia si estende dal 1923, quando fu creata, fino al 1946, quando la monarchia italiana fu abolita e l'Italia divenne una repubblica. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica svolse un ruolo importante nelle operazioni militari dell'Italia.Ecco alcune informazioni chiave sulla Regia Aeronautica:Origini: La Regia Aeronautica fu fondata nel 1923, prendendo il posto dell'Aviazione del Regio Esercito, l'organizzazione precedente responsabile dell'aviazione militare in Italia.Struttura: La Regia Aeronautica era organizzata in vari reparti, inclusi reparti di caccia, bombardieri, ricognizione e trasporto. Durante la Seconda Guerra Mondiale, operò sia all'interno del territorio italiano che all'estero, in particolare nei teatri di guerra del Mediterraneo e dell'Africa Settentrionale.Ruolo nella Seconda Guerra Mondiale: Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica fu coinvolta in operazioni di combattimento contro le forze alleate. Operò a fianco dell'Asse (Germania e Giappone) contro gli Alleati (principalmente Regno Unito, Stati Uniti e Unione Sovietica). Partecipò a missioni di bombardamento, combattimenti aerei e ricognizione.Declino e Fine: Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l'Italia fu occupata dagli Alleati, e la Regia Aeronautica fu sciolta. Dopo la fine del conflitto e la creazione della Repubblica Italiana nel 1946, le forze armate italiane furono ristrutturate, e l'aeronautica militare italiana fu rifondata come l'Aeronautica Militare Italiana, che esiste ancora oggi.In sintesi, la Regia Aeronautica era la forza aerea militare del Regno d'Italia prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Ha svolto un ruolo significativo nelle operazioni militari italiane durante quel periodo storico, ma è stata sostituita dall'Aeronautica Militare Italiana quando l'Italia divenne una repubblica.

 
29,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
HD MODELS 32002 Regia Aeronautica refueling
SKU HDM-32002
Marca: HD MODELS
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Scala: 1/32
Tipologia: Diorama
Categoria: Kit

1/32 Regia Aeronautica refueling set #1il kit contiene:N°2 fusti 200lt con scritte diverse;N°3 taniche da 20lt;N°1 pompa per travaso di carburante con pistola;N°2 imbuti, uno grande e uno piccolo;N°2 latte SIAP una grande e una piccolaLa "Regia Aeronautica" era il nome dell'aeronautica militare del Regno d'Italia durante il periodo in cui l'Italia era una monarchia. La sua storia si estende dal 1923, quando fu creata, fino al 1946, quando la monarchia italiana fu abolita e l'Italia divenne una repubblica. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica svolse un ruolo importante nelle operazioni militari dell'Italia.Ecco alcune informazioni chiave sulla Regia Aeronautica:Origini: La Regia Aeronautica fu fondata nel 1923, prendendo il posto dell'Aviazione del Regio Esercito, l'organizzazione precedente responsabile dell'aviazione militare in Italia.Struttura: La Regia Aeronautica era organizzata in vari reparti, inclusi reparti di caccia, bombardieri, ricognizione e trasporto. Durante la Seconda Guerra Mondiale, operò sia all'interno del territorio italiano che all'estero, in particolare nei teatri di guerra del Mediterraneo e dell'Africa Settentrionale.Ruolo nella Seconda Guerra Mondiale: Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica fu coinvolta in operazioni di combattimento contro le forze alleate. Operò a fianco dell'Asse (Germania e Giappone) contro gli Alleati (principalmente Regno Unito, Stati Uniti e Unione Sovietica). Partecipò a missioni di bombardamento, combattimenti aerei e ricognizione.Declino e Fine: Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l'Italia fu occupata dagli Alleati, e la Regia Aeronautica fu sciolta. Dopo la fine del conflitto e la creazione della Repubblica Italiana nel 1946, le forze armate italiane furono ristrutturate, e l'aeronautica militare italiana fu rifondata come l'Aeronautica Militare Italiana, che esiste ancora oggi.In sintesi, la Regia Aeronautica era la forza aerea militare del Regno d'Italia prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Ha svolto un ruolo significativo nelle operazioni militari italiane durante quel periodo storico, ma è stata sostituita dall'Aeronautica Militare Italiana quando l'Italia divenne una repubblica.

 
29,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
HD MODELS 32001 Regia Aeronautica refueling
SKU HDM-32001
Marca: HD MODELS
Nazione: Italia
Periodo: WWII
Scala: 1/32
Tipologia: Diorama
Categoria: Kit

1/32 Regia Aeronautica refueling set #1il kit contiene:N°2 fusti 200lt con scritte diverse;N°3 taniche da 20lt;N°1 pompa per travaso di carburante con pistola;N°2 imbuti, uno grande e uno piccolo;N°2 latte SIAP una grande e una piccolaLa "Regia Aeronautica" era il nome dell'aeronautica militare del Regno d'Italia durante il periodo in cui l'Italia era una monarchia. La sua storia si estende dal 1923, quando fu creata, fino al 1946, quando la monarchia italiana fu abolita e l'Italia divenne una repubblica. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica svolse un ruolo importante nelle operazioni militari dell'Italia.Ecco alcune informazioni chiave sulla Regia Aeronautica:Origini: La Regia Aeronautica fu fondata nel 1923, prendendo il posto dell'Aviazione del Regio Esercito, l'organizzazione precedente responsabile dell'aviazione militare in Italia.Struttura: La Regia Aeronautica era organizzata in vari reparti, inclusi reparti di caccia, bombardieri, ricognizione e trasporto. Durante la Seconda Guerra Mondiale, operò sia all'interno del territorio italiano che all'estero, in particolare nei teatri di guerra del Mediterraneo e dell'Africa Settentrionale.Ruolo nella Seconda Guerra Mondiale: Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Regia Aeronautica fu coinvolta in operazioni di combattimento contro le forze alleate. Operò a fianco dell'Asse (Germania e Giappone) contro gli Alleati (principalmente Regno Unito, Stati Uniti e Unione Sovietica). Partecipò a missioni di bombardamento, combattimenti aerei e ricognizione.Declino e Fine: Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l'Italia fu occupata dagli Alleati, e la Regia Aeronautica fu sciolta. Dopo la fine del conflitto e la creazione della Repubblica Italiana nel 1946, le forze armate italiane furono ristrutturate, e l'aeronautica militare italiana fu rifondata come l'Aeronautica Militare Italiana, che esiste ancora oggi.In sintesi, la Regia Aeronautica era la forza aerea militare del Regno d'Italia prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Ha svolto un ruolo significativo nelle operazioni militari italiane durante quel periodo storico, ma è stata sostituita dall'Aeronautica Militare Italiana quando l'Italia divenne una repubblica.

 
29,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello